Guida e soluzione Parte 1 – Lightning Returns: Final Fantasy XIII

Di Lorenzo "Cloudark" Domaine
9 febbraio 2014

Finalmente ci siamo, la trilogia di Final Fantasy XIII sta per concludersi.
Anche se il gioco arriverà il 14 febbraio in Italia, noi di Uagna siamo riusciti a portarvelo con qualche giorno di anticipo,
Piccola premessa: la guida e soluzione del gioco si basa sulla versione giapponese del gioco, quindi potreste riscontrare alcune piccole differenze con la versione Europea.
Per la prima fase di gioco non dovrete fare altro che ripetere ciò che avete fatto nella demo.
Se invece non l’avete giocata, vi basterà guardare una sintesi della demo mostrata nel video che abbiamo realizzato sul nostro canale.

Bene, superata questa prima fase tutorial in cui capiremo il funzionamento dei meccanismi di gioco, partirà un altro video che ci spiegherà a grandi linee cosa sta succedendo e perchè. Terminato anche questo preambolo, entreremo effettivamente nel vivo del gioco.

Arca

arca-LRFFXIIIFinalmente siamo arrivati sull’Arca assieme a Hope. Cominciamo col raccogliere i vari oggetti che troviamo intorno e personalizziamo l’equipaggiamento e le abilità dei vari assetti. Fatto ciò, dirigiamoci verso la scrivania e interagiamo con essa. Ci verrà spiegato che possiamo riaffrontare i mostri più importanti già sconfitti durante la storia semplicemente selezionandoli da quest’ultima. Se volete sfruttatela già da ora, altrimenti dirigetevi verso Hope.
Subito dopo averci parlato e aver assistito a un’altra spiegazione su cos’è accaduto precedentemente, potremo esplorare liberamente l’Arca.
È bene ricordarsi che all’interno di quest’ultima il tempo non scorre, quindi siamo liberi di organizzarci senza sprecare minuti preziosi.
Torniamo quindi a parlate con Hope, il quale ci spiegherà che il nostro compito è quello di salvare il maggior numero di anime entro 13 giorni, dopodiché il dio Bhunivelze si sveglierà e porrà fine a tutto ciò. Il nostro obbiettivo sarà quindi quello di compiere buone azioni per portare il mondo ad almeno 13 giorni di vita, obbiettivo realizzabile tramite il Shining Power che possediamo.
Conclusa la spiegazione e preparati i nostri assetti, avviciniamo al teletrasporto e dirigiamoci verso la città della luce divina, Luxerion.

Luxerion

Luxeron-Lightning-returns-final-fantasy-xiiiAppena arrivati partirà un video all’interno del quale ci verrà mostrata a grandi linee la città. I più attenti potranno anche notare la presenza di una nostra vecchia amica: Vanille. Inoltre verrà mostrato anche un altro personaggio di nostra conoscenza, ma al momento non vi spoilero niente.
Finito il video dovremo completare la nostra prima missione e per farlo sarà necessario parlare con i vari abitanti della città. I primi indizi li troveremo sulla strada, vicino alla zona dell’assassinio. Giriamo la piazza e troveremo un impiegato della stazione il quale chiederà di aiutarlo a ritrovare un suo collega. Lo troverete relativamente vicino al suo compagno e se lo aiuterete vi rivelerà delle informazioni sui colpevoli dell’impiccagione.
Sempre nelle vicinanze troveremo una donna che ci rivelerà uno dei punti di incontro dei colpevoli. Avanzando ancora, vicino al treno per la precisione, troverete una ragazza la quale vi rivelerà che i colpevoli si incontrano a mezzanotte nella piazza fuori dalla stazione. Usciamo dalla stazione e rivolgiamoci all’uomo dentro al negozio il quale ci fornirà altre informazioni utili e parliamo anche con l’altro uomo che si trova di fronte. Infine, saliamo sull’impalcatura situata dall’altra parte della piazza e parliamo con l’uomo che troveremo lì sopra. Per concludere la ricerca rechiamoci a sinistra, sull’impalcatura vicina, e parliamo con la guardia della città la quale ci mostrerà il manichino che era stata impiccato precedentemente. Qui ci verranno fornite le ultime informazioni di cui necessitiamo.
Fatto ciò possiamo finalmente recarci dagli Inquisitori per fornire loro le informazioni che abbiamo ottenuto. Completata questa missione verranno rimosse le barricate attorno alla piazza e otterremo il potere di bloccare lo scorrere del tempo per un determinato lasso di tempo (non le azioni delle persone, ma solo lo scorrere del tempo) oltre allo sbloccaggio di alcuni negozi.
Avvicinatevi a Chocolina (vecchia conoscenza di Final Fantasy XIII-2) e vi verrà mostrato un Tabellone delle notizie un po’ speciale, all’interno del quale troverete le varie missioni secondarie che potrete intraprendere.
Superate il cancello a nord e, poco dopo averlo varcato, vi verrà spiegato come scappare dalle battaglie. In questo terzo capitolo sembra che il costo per fuggire sia piuttosto alto, ossia la perdita di un ora di tempo.
seguaci-della-dea-lightning-returns-final-fantasy-xiiiAdesso dovremo aspettare che siano le 00:00 circa e recarci nella piazza principale per trovare la banda che stavamo cercando. La riconosceremo in quanto noteremo subito un folto gruppo di persone vestite interamente di bianco. Durante l’attesa siete liberi di fare acquisti, completare missioni secondarie ecc ecc.
Alle 0:00 recatevi in piazza e affrontate la congrega. Dopo averli sconfitti dovrete cercare per la città un telefono pubblico che squilla nel pieno della notte. Esso si troverà al di là del cancello a nord, in una delle zone più isolate. Rispondete e, dopo pochi secondi di dialogo, scoprirete che sarà necessario trovare 4 numeri che appaiono su 4 muri della città per comporre la password richiesta. Queste quattro cifre appaiono dalle 06:00 del giorno successivo, quindi avrete qualche altra ora libera.
Per evitare di sprecare tempo, cercate di fare qualcosa di utile nello spazio vuoto che vi resta.
Potete recarvi alla stazione e prendere il treno per cambiare destinazione oppure sistemare ulteriormente il vostro equipaggiamento, completare missioni secondarie ecc. Vi ricordiamo però che spostarvi con il treno costa un’ora e mezza, liberi di decidere.
Qualsiasi sia la vostra decisione, alle 06:00 sarete teletrasportati indietro sull’Arca.

Arca (fine giorno 1)

arca-lightning-returns-final-fantasy-XIIIAppena serete tornati a bordo, vi verrà richiesto di donare le anime che avete salvato e, con ciò, comincerà il secondo giorno.
Prendiamo l’oggetto che troveremo sull’Arca e andiamo a parlare con Hope. Non appena comincerà il dialogo, capiremo che la nostra donazione di anime ha uno scopo ben preciso, allungare la vita del nostro pianeta. Infatti la pianta che abbiamo visto è incaricata di mantenere in vita il mondo. Noi dovremo continuare ad alimentarla fino a quando non porteremo la vita del mondo ad almeno 13 giorni.
Terminata la spiegazione potremo toglierci tutte le varie curiosità che abbiamo parlando con Hope. Vi consigliamo quanto meno di ascoltare ciò che ha da dirvi sulle missioni primarie e secondarie, sbloccando così il teletrasporto. Utilizzandolo però non andremo direttamente a Luxerion, ma ci troveremo all’interno del cuore di Lightning dove Lumina ci sta aspettando. Ciò che ci verrà detto è piuttosto interessante, quindi non vi spoilero niente.
Dopo questa discussione potremo finalmente recarci a Luxerion, dove ci aspetta la nostra missione.

Luxerion

luxerion-numeri-LRFFXIIIEravamo rimasti con la necessità di trovare i 4 numeri per la password.
Il primo possiamo trovarlo attraversando il cancello a nord, salendo le scale a sinistra e andando ancora a sinistra, sulla balconata.
Il secondo lo troverete, in rapporto a dove si trovava il numero, dando le spalle alla balconata e andando a sinistra. Superato l’arco andate in fondo alla strada e salite le scalinate, infine svoltate a sinistra, salendo ancora una scalinata. Prima di superare il cancello, girate a sinistra, scendete le scalinate e girate a destra. Procedendo dritto troverete un uomo che accennerà al numero. Quando lo troverete, basterà girare di circa 180 gradi e troverete il secondo numero inciso sulla scalinata.
Il terzo lo troverete, nella 1st Ave (dove si trova la stazione sud di Luxerion), su di un muro.
Il quarto e ultimo numero sarà nel distretto del mercato nero, il quale apre a mezzanotte purtroppo. Quindi, mentre aspettiamo l’avanzare del tempo, vi consigliamo di dirigervi verso Yusnaan.

Yusnaan

yusnaan-snow-LRFFXIIICome vi verrà mostrato subito, questa è la città in cui troverete Snow. Appena arrivati otterrete una nuova abilità GP, il teletrasporto. In cosa consiste? Ci permetterà di spostarci immediatamente tra le diverse città. Inoltre sbloccheremo un ulteriore mini-abilità, la possibilità di inserire dei segnalini sulla mappa (utili per marcare luoghi, tesori ecc ecc).
Dopo poco verrete riconosciuti dalle guardie come la Salvatrice e per questo motivo la permanenza in città sarà leggermente più dura, quindi state sempre all’erta.
Addentratevi sempre di più nella città fino a trovare un cancello chiuso, al quale potrete accedere solo con il Ticket. Per ottenere il Ticket basterà scendere dalla scalinata e girare a destra, infine procedere fino a quando troverete un uomo vestito di viola, il quale sta suonando vari strumenti (è impossibile non vederlo). Acquistatelo per 2000 guil.
Dandolo alle guide potrete accedere al Kangeki Tour il quale vi porterà in zone inaccessibili senza Ticket, zone in cui dobbiamo obbligatoriamente andare. Vi consigliamo di andarci verso le 18:00.
Una volta entrati, proseguite per l’unica strada possibile fino a trovare una scala. Salitela e avanzate ancora, scendete la prima scala e risalite la successiva.
Il nostro scopo in quest’area sarà quella di trovare la zona utilizzata per trasferire le scorte per poterci infiltrare all’interno del Distretto dell’Oracolo, dove si trova Snow.
yusnaan-lumina-LRFFXIIIAttraversate tutta la zona fino ad arrivare in un ponte pieno di gente. Come potrete notare ci sarà un cancello, il quale sarà aperto solo nella fascia oraria compresa tra le 18.00 e le 4.00, motivo per cui vi abbiamo consigliato di cominciare con il Kangeki Tour alle 18. Oltrepassato il cancello partirà un video e, alla fine di quest’ultimo, dovremo affrontare un mini-boss, il Ciclope. Vi informiamo che il Ciclope non ha ne debolezze ne resistenze, quindi non è necessario focalizzarsi su di un unico elemento.
Dopo averlo sconfitto, avanzate all’interno della Zona dei Magazzini e raggiungete il punto esclamativo sulla mappa, raccogliete l’ID card e avanzate fino a raggiungere il primo pannello di controllo. Superatelo e avanzate fino a raggiungere l’uscita del tunnel. Fatto ciò partirà un video al termine del quale dovremo raggiungere un secondo pannello di controllo.
Terminato quest’ulteriore video, saliamo le scale e parliamo con il direttore di scena. Al termine del dialogo ci verrà dato l’incarico di ottenere alcuni fuochi d’artificio. Per farlo basterà dirigersi al punto esclamativo e ci verranno consegnati alcuni di essi. Per ottenere i restanti avremo diverse opzioni. Potremo parlare con gli altri artificieri. Per interagire con loro dovremo trovarli prima di determinati orari. Il primo dovremo trovarlo prima delle 22.30, il secondo prima delle 23:00, il terzo prima delle 23:30 e il quarto prima delle 0:00. Per individuarli vi basterà seguire il punto esclamativo. Un altro modo per ottenere dei fuochi d’artificio è di recarci dalle venditrici (quelle vestite da Chocobo). Infine potremo anche ottenerli lottando nell’Arena come ricompense speciali per determinati combattimenti.
Qualsiasi sia il modo in cui otterrete i fuochi d’artificio, sappiate che ve ne bastano 10, quindi non avrete bisogno di trovare tutti questi personaggi. Ottenuti tutti i fuochi d’artificio che ci servono, torniamo nella zona della parata e prepariamoci per lo spettacolo!

Indice



Studente di Economia Aziendale presso l'università di Torino. Oltre agli studi, sono impegnato anche col lavoro da maestro di sci a Courmayeur che nella stagione invernale mi prende diverse ore. Il resto del mio tempo lo utilizzo per svolgere vari sport tra cui golf, trekking etc... Oltre a qualche uscita serale che non può mai mancare. La mia citazione preferita: "il cuore umano è come il riflesso sulla superficie dell'acqua... spesso la bocca dice il contrario di ciò che pensa il cuore" Il mio motto è : "The only limit, is the one, you set yourself"