[Guida] Call of Duty: WWII – L’ultimo Reich – Easter egg Riunione oscura

modalità zombie di call of duty wwii
Di Andrea "Geo" Peroni
12 novembre 2017

L’easter egg che permette di sbloccare, nella mappa L’ultimo Reich, il trofeo Riunione oscura è quello che gli americani definiscono come “hardcore easter egg”, e vi spieghiamo ora il motivo. Nella mappa in questione, la prima in Call of Duty: WWII Nazi Zombies, esistono due missioni da portare a termine. La prima viene segnalata dal gioco stesso, con le note sul taccuino dei personaggi che si aggiornano di volta in volta e rendendo più accessibile il completamento dell’easter egg. A questo, detto anche “casual easter egg“, se ne aggiunge un altro, segreto e non segnalato dal gioco (hardcore easter egg), che è anche quello di cui vi parleremo in questa guida.

Purtroppo il suo completamento è stato funestato dall’analisi di vari utenti del codice di gioco di Call of Duty: WWII, che ha evidenziato tutti i passaggi da effettuare e che ha quindi tolto a molti il piacere della scoperta e soprattutto gli eventuali giorni a caccia di easter egg che hanno contraddistinto più volte la modalità Zombies. Ma bando alle ciance, vediamo in questa guida come completare l’easter egg Riunione oscura de L’ultimo Reich. Di seguito vi lascio anche il video completo dell’easter egg, in modo che possiate seguire la guida che preferite.

NOTA BENE: Per completare l’easter egg Riunione oscura, dovranno essere state sbloccate TUTTE le varianti della Wonder Weapon Tesla. Sia che siate in singolo che in più giocatori, quindi, dovrete ottenere tutte le quattro varianti dell’arma per poter proseguire in alcuni step. Presto rilasceremo anche le guide per potenziare le armi, ma vi consigliamo di iniziare il più presto possibile a eseguire i vari step per l’upgrade.

STEP 1 – APRIRE IL BUNKER

Una volta spawnati nella cittadina di Mittelburg, il primo step obbligatorio è aprire le porte del bunker. Per farlo, dovrete attivare prima tre valvole come quella che vi mostro nell’immagine sottostante: due di queste si trovano nella piazza della cittadella, una invece nell’area del Fiume. A questo punto, tornate al centro della piazza, dove si trova un grosso scavo nel terreno, e interagite con il pulsante annesso, scatenando una fuoriuscita di fuoco e zombie. Entrate nello scavo, proseguite lungo la salita e attivate ora il generatore che trovate poco sopra la macchian Blitz che vi permette di correre più a lungo. Ora le porte del bunker potranno essere aperte, al costo di 1500 Scosse.

STEP 2 – IL NEGOZIO DI GIOCATTOLI

Restate per il momento a Mittelburg. Vicino alla porta del bunker, noterete la vetrina di un negozio di giocattoli, alla quale mancano tre pezzi che corrispondono ai tre fori presenti: in questi tre fori vanno inserite le tre trottole, di colore giallo, verde e rosso, che si trovano in punti randomici delle case della cittadina, e che dobbiamo raccogliere per reinserire al loro posto. In genere, le trottole sono tutte concentrate in finestre e tetti della cittadella, e possono essere recuperate solo sparando ad esse. Queste cadranno e potrete inserirle nella vetrina del negozio.

Ora, queste trottole dovranno essere ruotate come se ci trovassimo di fronte ad un quadrante di un orologio, ma per farlo dovremo avere i numeri corrispondenti. Questi numeri dovrete scovarli tramite i codici scritti su alcuni dispositivi che si trovano all’interno delle finestre, sia nella cittadella, sia nella zona iniziale del bunker. Per farvi un esempio, la macchina che vedete nell’immagine sottostante è stata avvistata nell’area Fiume, nell’abitazione di fronte alla grande statua. Noterete che in questo dispositivo ci sono due elementi, un numero e un fiocco di un colore particolare. Naturalmente, il fiocco giallo indica che quel numero dovrà essere assegnato alla trottola gialla, e così via. Potete anche trovare due dispositivi su tre, e poi provare a ruotare la terza trottola in maniera casuale fino a che il processo non si bloccherà e dalla vetrina di giocattoli uscirà un disco in vinile. Conservatelo, servirà per dopo.

STEP 3 – CASUAL EASTER EGG: OTTENERE L’ARMA TESLA

Per questo step, dovrete proseguire nel Casual Easter Egg, quello cioè le cui operazioni vi verranno fornite direttamente dal gioco tramite il taccuino consultabile. Ottenere l’arma Tesla, la versione base della Wonder Weapon, è molto semplice, quindi cercate di ottenerlas a round bassi per poi essere avvantaggiati nel prosieguo.

Vi consiglio caldamente di iniziare anche ad adottare una strategia per potenziare le armi Tesla, in modo da non ritrovarvi a round troppo avanzati per farlo (considerate ad esempio che la batteria della Tesla di colore rosso può essere potenziata solamente nei round speciali, quindi 5, 10, 15, 20 e così via). Di seguito vi lascio la video guida con tutti gli step per potenziare le armi Tesla, che vi serviranno per complerate l’Hardcore Easter Egg.

STEP 4 – LA BANDERUOLA

Alla zona Fiume di Mittelburg è presente una banderuola con un gallo che indica il Nord, che può essere fatta ruotare. Interagendo con essa, questa andrà ad indicare una direzione in particolare della mappa, sempre nelle vicinanze della zona Fiume, lungo la quale si troverà una piccola luce luminosa alla quale dobbiamo sparare con un’arma normale (si può trovare sul ponte di pietra, dentro ad una finestra oppure lungo le mura della zona delle statue). Questo step servirà a far ruotare il mulino al molo, sul quale verranno ora svelate due bobine alle quali dovrete sparare con una Tesla normale o potenziata, non importa quale. La scossa elettrica delle bobine ha attivato il grammofono che si trova all’interno del Pub (poco prima della Torre, sempre a Mittelburg), nel quale dobbiamo inserire il disco in vinile preso dal negozio di giocattoli.

STEP 5 – CASUAL EASTER EGG PT. 2

Proseguite ora nel “casual easter egg”, fino ad arrivare al momento in cui dovrete esaminare la Mano Sinistra Divina. Prima di fare ciò, si prosegue con l’easter egg segreto. Ricordatevi ancora una volta, nel mentre che proseguite negli step principali, di potenziare le altre armi Tesla che rimangono.

STEP 6 – LA SPADA

Il gioco vi consiglierà di indagare sullo Zeppelin presente a Mittelburg, ma voi non dategli retta. Quello che dovete fare è tornare ai due generatori dello Step 3 (uno all’Obitorio, uno al Laboratorio), e riportarli in sostanza su On dato che in precedenza si sono disattivati. Anche questo dovrà essere fatto in pochi secondi (40 per la precisione), altrimenti dovrete ricominciare da capo il procedimento. Questo avrà rivelato un pannello prima nascosto nella Stazione di Comando, accanto alla struttura piramidale in metallo. Questo pannello contiene un generatore, che entro 30 secondi dall’attivazione dei generatori precedenti deve essere switchato su On per sbloccare un ulteriore pannello secondario, lì accanto, dove si trovano altre due bobine.

Il procedimento è ora un po’ intricato, ma cercherò di spiegarvelo al meglio. Per questo step dovrete avere anche la Testa di Brenner, una speciale “arma” che otterrete dagli zombie infuocati (ne avrete ucciso sicuramente almeno uno prima di arrivare a questo step) che vi permette di vedere cose nascoste agli occhi normali premendo la visione in L2. Ora, il pannello che avete aperto poco fa permette di svelare due codici in due pannelli metallici che si trovano appena a sinistra una volta entrati nella zona del Laboratorio, e una volta a sinistra appena entrati nella zona dell’Obitorio (inserirò anche immagini per farvi meglio capire). Colpire con l’arma Tesla le bobine sbloccate poco fa serve a sovraccaricare il sistema, e a svelare con la testa di Brenner due macchine con 5 numeri ciascuna, e quello che dovrete fare è interagire con ogni numero per farlo cambiare fino a quando questo non si illuminerà di blu (potrete continuare a interagire anche se la corrente si ripristinerà). Quando lo avrete fatto, poco sopra ai numeri si aprirà un pannello, che contiene un pezzo di un medaglione: prendete entrambi i pezzi, e tornate alla stanza del rituale, dove nel retro della statua potrete ora inserire il medaglione e recuperare la spada Artiglio Rosso.

 

NOTA: Per proseguire da qui in poi, dovrete aver completato tutti i potenziamenti dell’arma Tesla!

STEP 7 – IL GRAMMOFONO

Dirigetevi al Pub, e noterete il grammofono al suo interno. Qui dovrete inserire il disco dello step del negozio di giocattoli, ma il grammofono non è abbastanza carico per essere utilizzato. Quello che dovrete fare ora è caricarlo tramite le anime degli zombie, e utilizzando la spada Artiglio Rosso che avete appena trovato. Uccidete gli zombie il più vicino possibile al grammofono, dandogli le spalle, e non preoccupatevi troppo per i danni perché l’arma è davvero potente. Se vi doveste trovare a round elevati (oltre il 15-16), vi consigliamo anche di acquistare il Blitz dei danni corpo a corpo aumentati, che si trova nella Sala di Controllo del bunker. Quando il grammofono non emetterà più scosse rosse all’uccisione di uno zombie, significa che avrete completato lo step.

Per proseguire, ora, dovrete ascoltare il messaggio in codice morse del grammofono. Lo strumento emetterà infatti un messaggio cifrato, in cui i quattro numeri che compongono la sequenza sono intervallati da una piccola pausa: ascoltate tutti i numeri, perché ora questi vi serviranno nella stanza del rituale. Questa sequenza deve infatti essere inserita nello strumento di fronte alla statua del cavaliere, proprio come avete fatto per il Casual Easter Egg dopo aver cercato i numeri nei quadri sparsi per la mappa: inserite la sequenza in senso orario, e sbloccherete lo step.

Se non avete compreso pienamente questo step, vi rimando al minuto 11:00 della nostra video guida, che vi lascio anche qui sotto.

Ora, non sparate in alcun modo all’elsa della spada del cavaliere, perché potreste attivare la boss fight che non ci interessa. Con le Tesla potenziate, a turno, dovrete sparare al lampadario sul soffitto della stanza del rituale, e riconoscerete di aver eseguito il passaggio correttamente perché ad ogni colpo il lampadario emetterà un fascio del colore della Tesla che avete appena utilizzato. Fatto questo, siete pronti: sparate all’elsa e inizierete la boss fight finale.

STEP 8 – UCCIDERE IL PANZERMORDER

Non c’è alcuna differenza tra la boss fight dell’easter egg Casual e quella dell’easter egg Hardcore, se non il fatto che si tratta di una boss fight notevolmente più difficile. La strategia da adottare per uccidere il boss è la seguente: dovrete colpire ancora una volta le luci dello Zeppelin, il dirigibile che sorvolerà Mittelburg, per far precipitare un nuovo Uberschnalle da caricare con gli zombie. Questo dispositivo dovrete poi incollarlo sulle gambe del Panzermorder nel momento in cui questi sarà stordito (colpitelo ripetutamente e sbrigatevi, perché resterà stordito per pochissimi secondi).

Come detto, però, la boss fight è molto più difficile. Lo Zeppelin, infatti, aprirà i portelli delle luci lampeggianti per meno tempo, e solo una luce sarà accesa ogni volta. Gli zombie inoltre arriveranno in maggior quantità, e ci saranno molti più non-morti speciali, quindi fate particolarmente attenzione.

Una volta sconfitto il Panzermorder, anche l’easter egg Hardcore sarà completato, e otterrete il Trofeo Riunione oscura!



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.