[Guida] Final Fantasy XII – Come superare il Tempio di Miriam

Di Andrea "Geo" Peroni
28 luglio 2017

Durante la nostra avventura in Final Fantasy XII The Zodiac Age, ci ritroveremo a un certo punto al Tempio di Miriam, dove dovremo recuperare la “Spada dei Re”. Per arrivare a questa reliquia risalente ai tempi di re Raithwall dovremo superare alcune prove. Ecco una semplice guida per farlo in un batter d’occhio.

Innanzitutto, nella prima stanza troveremo il “piedistallo dell’albore”: tocchiamolo, ma solo dopo aver equipaggiato, alla voce accessori, il Frammento d’Aurora.

Saremo trasportati all’istante in una nuova area: qui, liberiamoci dei Dragavis, otteniamo la magia Countdown dal forziere e proseguendo lungo la strada ci imbatteremo in un altro piedistallo. Stessa cosa, tocchiamolo indossando il Frammento d’Aurore e si aprirà una nuova via nel piano sottostante.

Imbocchiamolo e dopo un paio di aree e saremo nella “sala della spada”, dove troveremo, sorvegliata da un Assillo, la “spada del giudizio”, che altro non è che una porta chiusa. Esaminiamola e si aprirà la porta nella direzione opposta alla nostra. Da qui tocchiamo il traslatore e torneremo nella sala iniziale. Questa volta però una delle due porte alla base delle scale laterali dell’area sarà aperta. Entriamoci.

In questa zona del tempio potremo attraversare alcuni corridoi, in cui troveremo delle statue, dette “dell’impavido” . che potremo ruotare verso uno dei quattro punti cardinali. Basterà puntarle tutte verso il centro della mappa, come illustrato nell’immagine qui sotto, per sbloccare la via.

Nel tragitto, non dimentichiamoci di alcuni tesori importanti: l’Anello di rubino nel “corridoio della lungimiranza”, l’Obelisk e soprattutto l’Ashura, (una katana ninja molto potente), che potremo trovare insieme nel “corridoio della ragione”, dove potremo anche trovare, nei pressi della statua, il Ramo del potere.

Dopo aver spostato le tre statue, se avremo fatto tutto giusto, un messaggio ci avviserà che la statua è cambiata. Si tratta della spada del giudizio, in cui ci siamo imbattuti prima, che si è sollevata aprendoci la via. Verso la spada dei re.

Torniamo lì con il traslatore per affrontare l’Esper Mateus, che potremo battere usando principalmente il fuoco e, se possibile, proteggendoci dal suo elemento; consigliabile anche l’utilizzo di Shell, per ridurre i danni magici subiti dal party.

Una volta sconfitto, godiamoci il filmato e potremo finalmente uscire dal Tempio di Miriam con la mitica spada dei re. Missione compiuta!



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato “videogioco” alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.