[Guida] Shadow of the Colossus – Come uccidere il quindicesimo colosso Argus

Di Andrea "Geo" Peroni
7 febbraio 2018

Argus il Guerriero è uno degli ultimi due Colossi che si frappongono fra noi e Dormin, l’entità tanto ricercata da Wander. Troveremo Argus all’interno di una gigantesca arena rettangolare, una città perduta e abbandonata che viene sorvegliata dal mostro gigantesco.

Arrivati in fondo all’arena, partirà la cutscene di presentazione del Colosso, e poi inizierà la boss fight vera e propria. Questa si articola in due fasi principali, una di platforming e una più di attacco. Non appena inizia la battaglia, andiamo o a destra o a sinistra, dove ci sono alcune pedane di roccia rialzate. Ciò che dovremo fare è far sì che Argus schiacci con le sue poderose zampe la parte terminale di queste pedane, per permettere di arrampicarci al livello superiore, contraddistinto da alcune arcate in pietra. Raggiunto quel livello, dobbiamo attendere che Argus ci colpisca con la sua arma, il che farà crollare molti blocchi di pietra permettendoci ancora una volta di arrampicarci, questa volta fino alla sommità della struttura. Ora quello che dobbiamo fare è attirare l’attenzione di Argus fino al ponte in pietra che collega le due metà dell’arena: il Colosso caricherà un colpo facendo crollare parte del ponte, quindi dovremo essere pronti a fuggire verso la parte più stabile della struttura.

Argus sarà ora vicino al ponte in pietra distrutto, e possiamo saltargli sulla testa, dove è ubicato il primo punto debole. Colpirlo non sarà affatto un problema nonostante il colosso si dimeni spesso, ma la difficoltà arriverà col secondo punto debole. Questo è posto dietro al braccio destro, in un punto difficile da raggiungere visti appunto i continui movimenti di Argus. Una volta raggiunto, però, possiamo affidarci alla Spada e colpire il punto, in modo da far cadere la spada al colosso. Ora, dobbiamo scendere a terra e aspettare che Argus tenti di colpirci con un pugno, perché l’ultimo suo punto debole è situato sulla mano destra: quando questa colpirà terra, aggrappatevi ad essa, e colpite il palmo con la Spada per eliminare il nemico.

Dato che è difficile da spiegare a parole come procedimento, vi lascio qui sotto la videoguida di PowerPyx nel caso vogliate dargli un’occhiata. Una volta sconfitto Argus, comunque, siamo pronti ad affrontare il sedicesimo e ultimo Colosso del gioco, Malus.

Guida completa a tutti i Colossi



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.