Harmonix annuncia il programma di aggiornamenti per Rock Band 4

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
20 novembre 2015

Attraverso un comunicato stampa Harmonix ha svelato il programma di aggiornamenti che supporterà ed espanderà Rock Band 4. Il programma inizierà ufficialmente l’8 dicembre 2015, con il rilascio del primo aggiornamento su Xbox One e PlayStation 4.

“Da quando abbiamo annunciato il gioco a marzo, Harmonix ha sempre affermato che Rock Band 4 sarà l’unico titolo del franchise per questa generazione di console. Siamo quindi molto felici di svelare il nostro programma per realizzare quella promessa”, ha spiegato il CEO di Harmonix, Steve Janiak.

Il programma post-lancio prevede una serie di aggiornamenti mensili di diversa portata. Ci saranno sia aggiornamenti minori, incentrati soprattutto sulla correzione di bug e miglioramenti della stabilità, sia aggiornamenti più consistenti, che aggiungeranno nuovi contenuti e funzionalità. Harmonix si impegnerà a dialogare costantemente con la community, ascoltando i feedback degli appassionati per determinare la direzione futura del franchise.

Il primo aggiornamento del programma sarà disponibile gratuitamente* dall’8 dicembre per Xbox One e PlayStation 4, e riguarderà soprattutto le funzionalità competitive e social. Introdurrà una nuova modalità online, chiamata “Score Challenges”, in grado di mostrare gli amici che stanno giocando in quel momento, per consentire agli utenti di competere negli stessi brani e battere i loro record.

Nominato da GamesRadar+ “il nuovo punto di riferimento per i giochi musicali”, Rock Band 4 consente di vivere l’entusiasmante esperienza di far parte di un vero gruppo musicale. Rock Band 4 ripropone tutte le caratteristiche apprezzate dai fan, arricchendole con nuove funzionalità, come l’inedita Freestyle Guitar Solo, che consentirà ai giocatori di comporre i propri fantastici assoli di chitarra.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.