Il prossimo Call of Duty verrà sviluppato principalmente per le next-gen

Di Andrea "Geo" Peroni
11 febbraio 2014

Il presidente e amministratore delegato della Activision Publishing, Eric Hirshberg, è tornato a parlare dell’argomento della settimana, ovvero l’ingresso ufficiale di Sledgehammer Games come nuovo sviluppatore della serie Call of Duty, che debutterà con il suo primo gioco verso la fine del 2014, alternandosi in un ciclo di tre anni con Infinity Ward e Treyarch. Hirshberg si è soffermato sullo sviluppo del gioco, e sulle nuove console, che già ora contano una buona base installata nelle case degli amanti dei videogame, un numero destinato ad aumentare col passare dei mesi, considerando che presto cominceranno ad uscire nuove esclusive di peso, quali inFamous: Second Son e Halo, oltre che i titoli multipiattaforma.

Sledgehammer

Considerando questo dato, la nuova casa produttrice, prosegue il presidente, potrà dedicarsi allo sviluppo di Call of Duty pensando alle console next-gen, lasciando quindi in secondo piano PlayStation 3 e Xbox360. Le ottime vendite realizzate dalle neonate di Sony e Microsoft permettono alla software house, infatti, di creare un nuovo capitolo della saga cercando di ottimizzare al meglio le potenzialità di PlayStation 4 e Xbox One, cosa che non è avvenuta in Call of Duty: Ghosts, considerando che si trattava del primo titolo di passaggio tra attuale e prossima generazione.

xbox-one-vs-ps4pad

Il nuovo CoD ci preannuncia quindi visivamente e qualitativamente migliore sulle nuove console, cosa comunque prevedibile. Hirshberg non ha comunque escluso una versione per PS3 e Xbox360 del nuovo gioco, come fu ad esempio per Call of Duty 3 e Call of Duty – World at War, che vennero pubblicati anche per i sistemi PS2 e Xbox.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.