Immersion – Il nuovo prototipo per gestire la rabbia

Di Marco "Bounty" Di Prospero
22 gennaio 2014

Ogni volta che accendiamo le nostre console, non vediamo l’ora di poterci divertire giocando. Non sempre però le cose vanno come previsto.

In molti casi infatti, più che divertirci, ci arrabbiamo, soprattutto se stiamo giocando online con altri videogiocatori.

A tal proposito, Sam Matson, famoso designer, ha inventato uno strumento in grado di gestire la rabbia durante il gioco.

Immersion - Il nuovo prototipo per gestire la rabbia

Lo strumento in questione è stato chiamato Immersion ed è stato costruito usando alcune componenti del controller di Xbox360.

Il prototipo ha una forma molto sinuosa e somiglia molto a un auricolare. Infatti questo oggetto deve essere inserito nell’orecchio e ci consentirà non solo di sentire l’audio di gioco, ma anche di captare i battiti cardiaci.

Tramite collegamento Bluetooth con il joystick, Immersion comunica al gioco il battito in tempo reale.

Il gioco si adatterà quindi allo stato d’animo del giocatore. Per fare un esempio, se il nostro battito aumenta insieme alla nostra rabbia, la difficoltà del gioco aumenterà drasticamente obbligandoci così a calmarci per continuare a proseguire nel gioco.

Immersion - Il nuovo prototipo per gestire la rabbia "2"

Immersion, come abbiamo più volte ripetuto nell’articolo, è un prototipo e per questo motivo non è ancora chiaro se in un possibile futuro possa essere reso disponibile al pubblico.

Rimanete su UAGNA per ricevere nuovi aggiornamenti sulla questione.



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.