Ken Levine parla del suo nuovo progetto

uagna ken levine
Di Andrea "Geo" Peroni
29 dicembre 2015

Ken Levine torna finalmente attivo nell’universo videoludico. Il creatore della serie BioShock, dopo la “chiusura” del franchise con BioShock Infinite e l’abbandono di Irrational Games a 2K Games, ha rivelato alcune nuove informazioni sul suo attesissimo progetto, che potrebbe debuttare nel corso del 2016.

Senza rivelare molto, Levine ha dichiarato che non si tratterà di un titolo tripla A, e che dunque non sarà supportato da fondi milionari dei grandi publisher. L’intento di Levine è infatti quello di creare un videogioco allo stesso tempo semplice e grandioso, quello che in principio fu il suo primo BioShock. Lo sviluppatore ha inoltre affermato che il suo nuovo titolo prenderà ispirazione da grandi franchise attuali, come Fallout, Dark Souls, Dying Light e Civilization. Sembra dunque che il papà dei Big Daddy stia preparando qualcosa di molto grosso, e non vediamo l’ora di sapere di cosa si tratterà.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.