Kingdom Hearts III e Final Fantasy VII Remake si mostrano in nuove immagini

Di Andrea "Geo" Peroni
18 febbraio 2017

Sembrava che dovessimo attendere mesi prima di vedere qualcosa di nuovo su Final Fantasy VII Remake, o perlomeno questo era quello che avevamo capito dalle parole di Square-Enix all’evento di fine gennaio per i 30 anni della serie. E invece, direttamente dal Monaco Anime Game International Conferences 2017 che è in corso in queste ore e al quale sta partecipando anche Tetsuya Nomura, ecco che arrivano con gran sorpresa due immagini off-screen del tanto atteso remake di Final Fantasy VII.

Le immagini arrivano probabilmente anche in risposta alle “accuse” delle ultime settimane, con rumor che parlavano di un Final Fantasy VII Remake ancora lontano dall’essere messo in produzione. Nomura, director del gioco, ha voluto mostrare al mondo queste nuove immagini direttamente dal gameplay, che come possiamo vedere mostra nell’interfaccia parecchie similitudini con le prime immagini di ormai 10 anni fa di quel Final Fantasy Versus XIII divenuto poi il quindicesimo capitolo principale della serie. Interpellato a proposito di alcune caratteristiche del gioco, Nomura ha affermato che nel remake alcune parti dello scenario potranno essere distrutte durante i combattimenti.

Sempre sul palco del MAGIC 2017, Nomura ha mostrato anche una nuova immagine di Kingdom Hearts III, altro titolo attesissimo e sotto la sua supervisione. Il gioco, che attualmente non ha una data di uscita (anche se alcuni rumor parlano del 2018), non si mostrava ormai da un po’ di mesi, e in questa nuova immagine, ancora una volta off-screen, possiamo osservare il protagonista Sora alle prese con un gigantesco Heartless nel Monte Olimpo, mondo confermato già da tempo.

Vi ricordiamo, prima di chiudere, che durante l’inverno Nomura ha promesso grandi novità per Kingdom Hearts III, annuncio che venne fatto in occasione di un trailer della collection Kingdom Hearts  HD 2.8 Final Chapter Prologue. Sarà forse l’occasione per svelare la data di uscita tanto agognata?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.