Konami pronta ad investire su un nuovo Metal Gear Solid?

Di Marco "Bounty" Di Prospero
3 novembre 2015

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain è l’ultimo capitolo della serie, rilasciato lo scorso 1 Settembre 2015 su PS3, PS4, Xbox360, Xbox One e PC. Il titolo è stato praticamente  rivoluzionato da Kojima, che lo ha reso in tutto e per tutto un open-world. Oltre a questo però, The Phantom Pain rimarrà nei ricordi dei fan soprattutto per i problemi sorti tra lo stesso Kojima e Konami. Come saprete infatti, il creatore di Snake e compagni ha recentemente lasciato l’azienda giapponese, così come l’intera saga di Metal Gear, i cui diritti appartengono proprio a Konami. A tal riguardo, la software house nipponica, ha parlato del possibile arrivo di un nuovo capitolo della serie a cui non è chiaro se Hideo Kojima prenderà parte.

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain - Novità

Al momento, Konami si è infatti limitata a dire che quando inizierà lo sviluppo, verranno fatti degli investimenti su larga scala. Quello che è certo quindi è che verrà sviluppato un nuovo Metal Gear Solid anche se non possiamo ancora dire se Kojima prenderà o meno parte a questo progetto.

Restate su Uagna per restare aggiornati sulla questione. Nell’attesa vi consigliamo di dare un’occhiata al quarto finale di MGSV: The Phantom Pain, scoperto proprio poco tempo fa.



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.