L’ex Irrational Games lavora ad un nuovo FPS

uagna bioshock
Di Andrea "Geo" Peroni
12 dicembre 2015

Lo studio conosciuto tempo fa come Irrational Games, che attualmente non ha ancora un nome definito, starebbe lavorando ad un nuovo FPS narrativo. Lo studio è infatti alla ricerca di nuovo personale, quindi tutto fa presagire che i creatori di Bioshock stiano pensando a tornare all’opera.

La cosa ha senso: già era noto che l’ex Irrational Games fosse al lavoro su un titolo basato sull’Unreal Engine 4, e conoscendo la storia passa dello studio (appunto la serie Bioshock) anche la possibilità che il prossimo titolo sia un FPS fortemente narrativo sembra decisamente concreta. Le ambizioni di Irrational sembrano però molto più grandi. L’azienda, infatti, tra i vari sviluppatori che sta cercando, è all’opera per trovare qualcuno abile nella creazione di mondi semi-open-world, alla pari di Borderlands o Shadow of Mordor.

Restiamo dunque in attesa di aggiornamenti. Sicuramente non si tratterà del tanto atteso Bioshock 3, ma conoscendo i precedenti della software house possiamo aspettarci grandi cose.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.