Marvel’s Spider-Man – Un easter egg ricorda l’11 settembre

Di Marco "Bounty" Di Prospero
12 Settembre 2018

I possessori di Marvel’s Spider-Man, la nuova esclusiva PS4 dedicata all’Uomo Ragno, avranno sicuramente scovato diversi easter eggs, tra cui la sfortunata proposta di matrimonio, conclusasi senza un lieto fine. Tuttavia i ragazzi di Insomniac Games hanno utilizzato lo stratagemma dell’easter egg per ricordare qualcosa di molto più tragico e indelebile nella storia dell’uomo. Stiamo parlando dell’attacco alle Torri Gemelle, avvenuto l’11 settembre 2001. Le Torri sono state infatti “riprodotte” all’interno della New York digitale. Infatti, recandosi a Manhattan, nella zona di Ground Zero è possibile osservare, dai grattacieli limitrofi, il riflesso delle Torri Gemelle. Le Torri saranno presenti solo osservandole dal riflesso in quanto non sono presenti fisicamente all’interno della mappa.

Vi lasciamo al video sottostante per spiegarvi visivamente quanto appena scritto.

 

Un gesto veramente apprezzato che rende omaggio a tutte le vittime di quel tragico evento.



Durante il giorno dipendente presso una società finanziaria. La sera nerd e videogiocatore. Per me l'intrattenimento videoludico è una forma d'arte grazie alla quale poter fantasticare e staccare la spina dallo stress giornaliero. Cresciuto a suon di Mortal Kombat, Metal Gear Solid e Resident Evil.