Metal Gear Solid V – Novità

Di Marco "Bounty" Di Prospero
16 novembre 2013

 

Pochi giorni fa, Hideo Kojima, creatore della saga di Metal Gear, aveva annunciato che Metal Gear Solid: Ground Zeroes, avrebbe avuto contenuti esclusivi per PS3 e PS4.

Proprio durante l’evento relativo al lancio di PS4, Kojima ha rivelato in particolare che per le due console di Sony ci sarà un missione speciale chiamata “Deja Vu Mission “, che ci consentirà di rivestire i panni dello Snake “Classico”, già impersonato nel gioco rilasciato nel lontano 1998 su PS1 dal nome “Metal Gear Solid”.

Questa decisione è stata presa per ringraziare tutti quei fan che hanno seguito i 15 anni della saga.

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain - Novità

Oltre a questo, Kojima durante un’intervista a Famitsu, nota rivista giapponese, ha svelato nuove interessanti notizie.

Egli ha innanzitutto spiegato che Ground Zeroes sarà il prologo di The Phantom Pain, una sorta di “prequel cinematografico”, e che farà da tutorial per il seguito.

In particolare, tale prequel, si svolgerà interamente in una notte di piggia, con l’aggiunta di alcune fasi giornalieri in determinate missioni.

Il salvataggio di Ground Zeroes potrà essere trasferito successivamente su The Phantom Pain, permettendo al giocatore di godere di alcuni benefici.

Per chi avesse ancora dubbi a riguardo inoltre, Kojima ha affermato che prequel e sequel, faranno parte di due giochi distinti. Questo è dovuto dall’enorme tempo che serve agli sviluppatori per terminare The Phantom Pain.

Kojima ha però dichiarato che chi comprerà entrambe le copie, potrebbe essere agevolato in qualche modo, ma non sono stati ancora resi noti i dettagli.

Entrambi i giochi saranno in grado di interagire con tablet e smartphone.

Vi ricordiamo che Metal Gear Solid: Ground Zeroes verrà rilasciato presumibilmente nella primavera 2014 per Xbox360, Xbox One, PS3 e PS4.

Indice



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.