Metal Gear Survive – Come salire velocemente di livello

metal gear survive
Di Marco "Bounty" Di Prospero
28 febbraio 2018

Metal Gear Survive è il nuovo spin-off della serie sviluppata da Konami. Il gioco ha una campagna single-player e una modalità cooperativa. In entrambi i casi ci ritroveremo però ad utilizzare lo stesso personaggio: livello, abilità, materiali, armi e progressi in generale saranno condivisi in entrambe le modalità. Questo significa che salire di livello in single-player comporterà l’aumento di livello anche in modalità co-op. Per questo motivo abbiamo pensato di scrivere una guida su come salire velocemente di livello sfruttando entrambe le modalità.

Prima di cominciare con la guida è bene spiegare come funziona l’avanzamento del livello in Metal Gear Survive. Molto semplicemente, per salire velocemente di livello in livello vi basterà accumulare energia Kuban: più crescerete di livello e più energia Kuban dovrete raccogliere per salire al livello successivo.

Per ovvie ragione quindi, i consigli sottostanti sono legati a tutte quelle attività che vi permetteranno di raccogliere più o meno facilmente i Kuban.

metal gear survive salire di livello

GIOCA IN MODALITA’ CO-OP

Il miglior metodo per raccogliere energia Kuban è quella di dedicarsi alla modalità co-op. Ogni volta che terminerete la partita verrete infatti premiati in punti Kuban. Per cercare di massimizzare la vostra raccolta, dovrete cercare di terminare la partita proteggendo l’escavatore evitando che venga attaccato dai Vaganti. Il livello di energia Kuban dipende infatti dallo stato finale dell’escavatore: più danni subirà dai Vaganti e meno efficiente sarà la sua raccolta. Abbiamo notato inoltre che una singola partita in modalità co-op, almeno all’inzio, vi permetterà di crescere dai due ai tre livelli mentre il compimento di una missione single-player, in media, vi porterà ad aumentare di un solo livello. Questo consiglio si rivela fondamentale se avete intenzione di crescere velocemente di tanti livelli nella fase iniziale del gioco.

ESPLORA LA MAPPA IN SINGLE-PLAYER

Se non siete amanti della modalità cooperativa potete sempre dedicarvi all’esplorazione delle mappe single-player. Oltre a raccogliere materali di varia entità infatti, potrete trovare una concentrazione di energia Kuban che noterete subito in quanto avrà la forma di un rovo di spine di colore nero e con sfumature rosse-arancioni. Vi basterà colpirlo per ottenere tanti piccoli frammenti di energia.

Un altro buon metodo per raccogliere i Kuban nel single-player è quello di portare a termine le missioni secondarie; tralasciarle rallenterà notevolmente la vostra progressione. Inoltre, a prescindere dal tipo di missione, se il vostro obiettivo è quello di salire velocemente di livello, non dovrete fare altro che impugnare le vostre armi e uccidere quanti più nemici possibili. I Vaganti tendono infatti a camminare in gruppo per cui, con una buona strategia, potrete ucciderne molti in poco tempo. In questo caso tenete però, sarete costretti ad utilizzare munizioni e materiali preziosi; a voi la scelta.

metal gear survive consigli e strategie

POTENZIA LE TUE ABILITA’

Ogni livello vi darà un punto abilità che potrà essere utilizzato per potenziare il vostro personaggio. In particolare potrete aumentare fino a cinque volte i seguenti paramentri: forza, destrezza, robustezza e salute. Ovviamente, considerando che il nostro obiettivo è quello di salire velocemente di livello, dovremo aumentare tutte quelle caratteristiche che ci permetteranno di uccidere più nemici in poco tempo. Proprio per questo motivo dovrete concentrarvi su Forza e destrezza, lasciando indietro robutezza e salute. I punti abilità potranno essere inoltre utilizzati per sbloccare alcune skills che faciliteranno i vostri combattimenti. In questo caso starà a voi decidere quale abilità sbloccare sulla base del vostro stile di gioco e delle vostre preferenze.

Questi dunque i nostri consigli per salire velocemente di livello su Metal Gear Survive.

 



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.