MGS 5 – Disponibile la patch che risolve il bug dei salvataggi

Di Matteo "bovo88" Bovolenta
14 settembre 2015

Come vi avevamo segnalato qualche giorno fa, vi era un fastidioso bug presente in Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, in cui utilizzando Quiet come spalla nelle missioni 29 o 42, si rischiava di danneggiare i salvataggi di gioco.

Konami si è messa subito al lavoro non appena era stato scoperto questo problema, e nella giornata di oggi ha reso disponibile la patch che risolve il bug sopra citato. Per l’esattezza, si tratta dell’aggiornamento di gioco 1.03, che rimuove anche alcuni disagi causati dal tutorial delle FOB.

La patch al momento è disponibile per PlayStation 4, dal peso di 435.8 MB, ma nelle prossime ora verrà pubblicata anche per le altre console, Xbox One, Xbox 360, PlayStation 3.

Inoltre su PC è stato rilasciato l’update 1.005 del titolo Konami, del peso di 72,5 MB, che risolve il glitch che corrompeva i salvataggi, se si avviava il gioco senza aver lanciato Steam.

Restate sintonizzati su Uagna.it per le ultime news a riguardo.



Appassionato di videogiochi e console di ogni tipo, tecnologia ed informatica. Amante dei manga ed anime giapponesi, e della cultura nipponica in generale. Ha iniziato a videogiocare molto giovane prima con SNES e Game Boy, per poi passare a PlayStation. Da allora ogni genere di gioco lo ha sempre affascinato. Gli piace informarsi e tenere informati su questo fantastico mondo virtuale.