Microsoft – Bisognerà pagare per giocare online su PC?

uagna xbox live
Di Marco "Bounty" Di Prospero
3 dicembre 2015

Come sicuramente saprete, per giocare online alle console di casa Microsoft, ovvero Xbox360 e Xbox One, è necessario possedere un abbonamento Xbox Live Gold. Al momento invece, i titoli per PC possono essere giocati online gratuitamente, senza quindi il bisogno di dover pagare un abbonamento.

Tuttavia, sembra che Microsoft stia pensando di inserire un abbonamento a pagamento anche su PC senza il quale gli utenti non potranno avviare sessioni di gioco online. A rivelare questa intenzione è Yusuf Mehdi, che ha recentemente dichiarato le seguenti parole: “Al momento c’è la possibilità di inserire Xbox Live in tutti i giochi che si stanno usando, sia che si tratti di Solitario che di Minecraft; abbiamo praticamente lo stesso numero di utenti mensili attivi sia sull’Xbox Live PC che su quello per console. Ad essere onesti, però, i due servizi sono leggermente differenti: la console usufruisce del servizio a pagamento Xbox Live Gold. Gli utenti PC, invece, sono utenti che non pagano nulla ma, adesso, inizia a intravedersi la possibilità di costruire un servizio in abbonamento“. Insomma, le parole del vice-presidente del settore marketing di Microsoft sembra non lasciare spazio a dubbi.

live-gold-xbox-one

Del resto l’azienda statunitense ha già uniformato Xbox One e i PC Windows permettendo ad esempio, di giocare ad un titolo da entrambe le piattaforme, dato che i dati di salvataggio possono essere condivisi. Naturalmente, ci teniamo a sottolineare che per ora non vi è nulla di confermato ma, nonostante tutto, vi invitiamo a tenere in considerazione questa futura possibilità.

Sapevi che Xbox One è stata la console più venduta durante il Black Friday?

Fonte



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.