Microsoft: non ci sarà nessuna Xbox 1.5

Di Diego "Lanzia" Savoia
2 aprile 2016

Phil Spencer, capo della divisione Xbox, ha voluto dire la sua sui numerosi rumors riguardanti PlayStation 4.5 (o 4K), la presunta versione “potenziata” di PS4 che sarebbe in sviluppo da parte di Sony. Dalle parole di Spencer, in particolare, non dobbiamo affatto aspettarci una mossa simile da Microsoft, che non ha intenzione di creare una possibile Xbox 1.5.

Durante una conferenza con gli sviluppatori tenuta da Microsoft durante la settimana, infatti, alcuni tra i presenti hanno domandato a Spencer cosa ne pensasse di una possibile Xbox 1.5. Il capo di Xbox ha così risposto: Non sono un grande fan di Xbox 1.5. Se abbiamo intenzione di andare avanti, lo faremo con grandi numeri. Secondo noi, Xbox One sta procedendo bene. Svolge i suoi compiti, è affidabile, i server funzionano bene. Come ho già detto, se vogliamo andare avanti con qualcosa, desidero che sia un cambiamento sostanziale per gli utenti”.

Phil Spencer ha dichiarato che non è a conoscenza di alcuna informazione certa sulla presunta PlayStation 4.5, e non sa nulla sui piani di PlayStation. Microsoft, comunque, non ha in mente di permettere agli utenti Xbox One di cambiare singolarmente i componenti della propria console.

Aspettando quindi conferme o smentite da parte di Sony, sappiamo con certezza che Microsoft non seguirà questa strada. Continueremo sicuramente a seguire la vicenda.

Fonte



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.