Microtransazioni per le munizioni su Destiny?

destiny logo
Di Marco "Bounty" Di Prospero
25 gennaio 2016

[AGGIORNAMENTO] Activision ha smentito il rumor, dichiarando che non ha intenzione di inserire le microtransazioni per le munizioni.

Secondo una fonte affidabile di VG247, sembre che Bungie sia pronta ad introdurre le microtransazioni per acquistare le munizioni su Destiny, ultimo gioco sviluppato dalla casa americana.

In particolare, le microtransazioni sono state inserite all’interno del gioco lo scorso 15 Ottobre 2015 permettendo così ai videogiocatori di acquistare con soldi reali, una nuova valuta all’interno del gioco, chiamata Silver. Probabilmente, questa valuta in futuro potrà essere utilizzata proprio per acquistare le munizioni, soprattutto quelle relative alle armi pesanti, fondamentali per portare a termine le varie attività, soprattutto ad alti livelli.

Destiny - Xur - Torre

Non è la prima volta che la fonte in questione ha comunicato rumors su Destiny che poi si sono rivelati veritieri (come la mancanza dei raid nel DLC “Il casato dei lupi”). Tuttavia vi consigliamo di aspettare la conferma ufficiale di Bungie, che potrà confermare o meno questo rumor.

Nell’attesa vi ricordiamo che in occasione di San Valentino, Destiny inserirà nuovi eventi a tempo limitato (clicca qui per maggiori informazioni).

 



Sono uno studente di economia e commercio che ama passare parte del tempo libero davanti ad una console. Considero il videogioco come una forma d'arte, in grado di trasmettere valori e emozioni, che permette di "mettere in pausa" la vita stressante di tutti i giorni. Spero di poter condividere con tutti voi questa mia passione e di farvi conoscere il mondo del gaming.