Everything è il primo gioco nella storia ad essere candidato agli Oscar

Di Marco "Rubo" Rubin
8 giugno 2017

Everything, il curioso e rilassante gioco per PC e PS4 che vi permette di diventare qualsiasi cosa vogliate, è il primo gioco nella storia ad essere candidato a vincere un premio Oscar.

Il titolo infatti ha vinto un premio della giuria al Vienna Shorts Festival 2017, qualificandosi di fatto agli Oscar. La notizia è stata riportata direttamente da David Oreilly, il creatore del gioco, su Twitter, specificando come questa sia la prima volta che un videogioco vince un premio di questo calibro.

Molto probabilmente vi starete chiedendo come mai un videogioco abbia vinto un importante premio per l’animazione. Forse non lo saprete, ma Everything possiede una modalità che gli permette di “giocare da solo”, cambiando continuamente e autonomamente forma tra gli animali e gli oggetti presenti nel mondo di gioco. Questa modalità, quindi, quando è attiva rende automaticamente il videogioco un film animato.

Vi ricordiamo che Everything è acquistabile a 14,99€ su Steam e su PSN, dove è attualmente in sconto a 9,99€.

Cosa ne pensate di questa notizia?

Fonte



Entra nel mondo dei videogiochi in tenera età con Pokémon Argento per Game Boy Color e Kingdom Hearts. Appassionato di videogiochi, informatica, anime e manga, adora tenersi aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.