Aggiornamenti più leggeri con la Stagione 3 di Rainbow Six Siege

rainbow six siege
Di Mauro "Ryuk" Barone
7 agosto 2017

Ubisoft, la casa sviluppatrice di videogiochi francese, sta supportando al meglio uno dei suoi giochi di punta (per il momento). Infatti, oltre ai miglioramenti del matchmaking, delle luminosità delle mappe, dei server, grazie all’avvio del progetto Operation Health, sono previsti aggiornamenti più leggeri con la Stagione 3 di Rainbow Six Siege. 

Tutto ciò avverrà tramite un ultimo pesante aggiornamento verso la fine di agosto, che prenderà il nome di Y2S3.0. Su PlayStation 4 e Xbox One il peso si aggirerà intorno ai 15 GB. Su PC con Ultra HD, invece, 42 GB, mentre su PC senza UHD il peso sarà di 26 GB circa. Verranno eliminati tutti i file sulla vostra archiviazione di memoria per essere riscaricati da zero tramite la patch Y2S3.0 (ecco spiegato il motivo del grosso peso della patch). Questo permetterà, oltre ad avere più spazio sul disco, una velocizzazione del 10% dei successivi caricamenti. Inoltre, le future patch avranno un peso ridotto del 12/15%.

Restate sintonizzati sul nostro sito Uagna.it per ulteriori aggiornamenti.

Fonte



Studente di Scienze della Comunicazione, grande appassionato di sport e videogiochi, in particolar modo degli sparatutto. Con Call of Duty: Modern Warfare 2 è stato amore a prima vista, da allora ama divertirsi con CoD ogni anno, sin dal quarto capitolo della saga. Negli anni ha imparato ad apprezzare giochi di vario genere, come Kingdom Hearts, Bioschock, Gran Theft Auto, Assasin's Creed e tanti altri titoli. Ama tenersi informato sul mondo tecnologico, videoludico e sportivo.