Annunciata la data occidentale per Digimon Story: Cyber Sleuth Hacker’s Memory

Di Andrea "Geo" Peroni
25 ottobre 2017

BANDAI NAMCO Entertainment Europe è lieta di confermare che DIGIMON STORY: CYBER SLEUTH – HACKER’S MEMORY sarà disponibile in Italia dal 18 gennaio 2018 (dal 19 in versione digitale) per PlayStation®4 e solo in formato digitale per PlayStation®Vita dal 19 gennaio. Per celebrare la notizia, oggi è stato rilasciato un nuovo trailer e sono stati svelati alcuni nuovi contenuti.

La confusione regna sovrana dopo il crollo della parete tra la dimensione reale e quella digitale. Ora i Digimon sono nel mondo reale e a quanto pare, il gruppo di hacker Hudie sapeva di tale caos. Come l’hanno saputo? Sono coinvolti? Entrano in gioco anche due nuovi personaggi, Yuuko Kamishiro e Kyoko Kuremi. Yuuko è la figlia di Satoru Kamishiro, l’ex presidente della Kamishiro Enterprise di EDEN, che in apparenza si è suicidato. Nutre alcuni dubbi sulla sua guardia Rie Kishibe, in quanto sospetta che sia collegata alla morte del padre e agli strani eventi che stanno accadendo nel mondo. Così decide di entrare nel gruppo degli Hudie per indagare sugli hacker fuggitivi. Anche Kyoko nasconde un certo mistero, come detective privata specializzata in casi relativi al mondo cibernetico, arriva spesso sulla scena del crimine prima di tutti gli altri, il che è piuttosto sorprendente…

Per aiutare a scoprire la verità su questi strani eventi, nello scenario principale e nelle missioni secondarie è possibile ottenere le “Hacker’s Memory”, che includono molti dati e informazioni. Saranno estremamente utili per conoscere più a fondo i vari personaggi e ottenere le ricompense!



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.