Annunciato La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra

La Terra Di Mezzo L'Ombra Della Guerra
Di Diego "Lanzia" Savoia
27 febbraio 2017

Era già emerso nella giornata di ieri, ma ora è ufficiale. La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra sarà il sequel de La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor. Oggi infatti c’è stato l’annuncio ufficiale da parte di Warner Bros. Interactive Entertainment, che ha rilasciato il trailer ufficiale. La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra verrà rilasciato su PlayStation 4, PlayStation 4 Pro, Xbox One, Project Scorpio e PC Windows il 25 Agosto 2017. Inoltre il titolo farà parte della collezione Xbox Play Anywhere.

Di seguito il trailer relativo all’annuncio ufficiale e un corposo estratto dal comunicato stampa, in cui si parla ampiamente del sistema Nemesis.

In La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra i giocatori possiedono un nuovo Anello del Potere e dovranno affrontare i nemici più letali, come Sauron e i suoi Nazgul, in un’epica battaglia per la La Terra di Mezzo. L’avventura e l’azione frenetiche in questo mondo aperto sono portate in vita dall’espansione del pluripremiato sistema Nemesis. L’incredibile personalizzazione del primo episodio è ora applicata all’intero mondo, quindi ora ambienti e personaggi sono tutti plasmati dalle azioni e dalle decisioni del giocatore, creando così un mondo personalizzato e unico.

“Monolith Productions continua a innovare introducendo esperienze di gioco più profonde e personalizzate, accompagnate da storie autentiche”, ha dichiarato David Haddad, presidente di Warner Bros. Interactive Entertainment. La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra rappresenta un’autentica innovazione per il gioco, portando il sistema Nemesis a nuovi livelli e consentendo ai giocatori di creare il loro viaggio personale all’interno della La Terra di Mezzo.”

“Dopo lo straordinario esordio di La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor, abbiamo ampliato a dismisura ogni aspetto del gioco, compreso il mondo, la storia, i sistemi GDR, le basi del gioco e, naturalmente, le storie personali del giocatore del sistema Nemesis”, ha dichiarato Michael de Plater, vice presidente del settore creativo di Monolith Productions. “Siamo appassionati della La Terra di Mezzo da sempre, siamo grati di avere il privilegio di portare in vita il mondo fantasy più incredibile mai creato in un modo nuovo, per una nuova generazione. Non vediamo l’ora di poter assistere alle fantastiche storie che i giocatori di La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra creeranno e condivideranno.”

L’innovativo sistema Nemesis ha creato storie uniche e personali attraverso nemici generati proceduralmente che ricordano ogni incontro e hanno personalità, qualità e punti deboli diversi. La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra espande questa innovazione introducendo seguaci che potranno creare nuove storie di lealtà, tradimento e vendetta. Il sistema Nemesis è stato inoltre espanso per creare un mondo unico e personale attraverso le fortezze Nemesis, che consentono ai giocatori di usare diverse strategie per conquistare roccaforti dinamiche e creare mondi personalizzati con le loro armate uniche di orchi.

Ambientato tra Lo Hobbit e Il Signore degli Anelli, La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra continua la storia originale di La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor. I giocatori saranno coinvolti in un mondo più ricco, personale ed espansivo, pieno di eroi e malvagi epici, località memorabili, nemici originali e ancora più personaggi e personalità con storie tutte nuove da raccontare.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.