In arrivo due statuette dedicate a The Division e Ghost Recon Wildlands

uagna ubisoft
Di Diego "Lanzia" Savoia
11 gennaio 2017

Ubisoft ha annunciato due nuove statuette dedicate a The Division e Ghost Recon Wildlands, due titoli della sterminata saga Tom Clancy’s. Le due, prodotte da Ubicollectibles rappresentano rispettivamente un agente della SHD e la figura di Fallen Angel. Di seguito potete leggere la descrizione, scoprire tutte le informazioni sulle statuette e visionare i trailer relativi rilasciati proprio oggi dall’azienda francese.

 

La prima rappresenta infatti un agente in azione all’interno della New York che abbiamo conosciuto in The Division, caotica e in rovina. La statuetta presenta una mina a ricerca, un orologio e un trasmettitore che si illuminano fedelmente a quanto accade nel gioco. Nella base, ricoperta di neve, un interruttore nascosto permette infatti l’accensione e lo spegnimento delle varie luci presenti. L’altezza dell’agente della SHD è di 24 cm e sarà disponibile a partire dal 2 Marzo 2017 (potete prenotarla qui).

Per quanto riguarda Ghost Recon Wildlands, titolo in arrivo a brevissimo, Ubisoft ci presenta una statuetta raffigurante la Santa Muerte presente nel titolo. Per chi non la conoscesse, si tratta di una figura religiosa simbolo di protezione, ed è sia temuta che stimata da tutti gli appartenenti al cartello di Santa Blanca. Questa statuetta è alta 25 cm e presenta interessanti dettagli quali i teschi alla base, le collane e ovviamente la falce. Fallen Angel, così è stato intitolato il prodotto, sbarcherà sul mercato in concomitanza con il rilascio del titolo a cui è legato, ossia il 7 Marzo 2017 (ed è prenotabile qui).



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell’informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d’azione e le avventure grafiche.