Assassin’s Creed: Origins sfrutterà appieno la risoluzione dinamica

Assassin’s Creed Origins
Di Marco "Rubo" Rubin
16 ottobre 2017

Manca davvero poco all’uscita di Assassin’s Creed: Origins, nuovo capitolo della storica saga di Ubisoft, che porterà con sé varie novità, tra cui la risoluzione dinamica.

Intervistato dal canale YouTube Resero, Ashraf Ismail, il director del gioco, ha annunciato che il nuovo titolo sfrutterà la risoluzione dinamica su PS4, PS4 Pro, Xbox One e Xbox One X per mantenere il frame rate stabile. Grazie a questo sarà quindi possibile evitare fastidiosi rallentamenti di gioco, andando però a sacrificare un po’ di qualità video. L’aggiornamento per Xbox One X verrà rilasciato il giorno stesso dell’uscita della nuova console, previsto per il 7 novembre.

Qui in basso vi lasciamo l’intervista completa in inglese.

Vi ricordiamo che Assassin’s Creed: Origins arriverà sul mercato il prossimo 27 ottobre per PC, PS4 e Xbox One.



Entra nel mondo dei videogiochi in tenera età con Pokémon Argento per Game Boy Color e Kingdom Hearts. Appassionato di videogiochi, informatica, anime e manga, adora tenersi aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.