Bandai Namco partner del Festival of Lights di Lione per la seconda volta

bandaI NAMCO logo
Di Diego "Lanzia" Savoia
11 novembre 2017

Nelle scorse ore Bandai Namco Entertainment Europe ha annunciato la propria partecipazione in qualità di partner al Festival of Lights di Lione per il secondo anno. Il Fête des Lumières della città francese si terrà dal 7 al 10 Dicembre 2017, dalle 20:00 alle 24:00, ed è uno spettacolo a cui vale la pena partecipare.

Durante i 4 giorni, l’Ufficio Postale e la torre campanaria de la Charité incanteranno, per la prima volta, adulti a bambini con un nuovo spettacolo di luci realizzato da Mr.Beam, uno studio di projection art con base a Utrecht, Olanda. I loro team creativi sono stati ispirati dalle iconiche serie di BANDAI NAMCO Entertainment per produrre uno spettacolo adatto sia ai giovani che agli adulti.

La nostra sede francese ed europea è a Lione e quindi è fondamentale per noi prendere parte in attività ed eventi locali – come il Festival of Lights – considerato che mostrano come la creatività possa offrire una nuova esperienza di intrattenimento sia a chi vive a Lione sia a un’audience internazionale. Abbiamo iniziato la nostra partnership con il Festival of Lights nel 2016 e siamo molto orgogliosi di essere coinvolti anche quest’anno”, ha dichiarato Hervé Hoerdt, Vice President of Marketing & Digital di BANDAI NAMCO Entertainment Europe. “Grazie al fantastico spettacolo di luci creato da Mr.Beam, non vediamo l’ora di assistere alla reazione delle persone quando riconosceranno o scopriranno i nostri diversi giochi illuminare famosi palazzi come l’Ufficio Postale o la torre campanaria de la Charité”.

Il Festival of Lights di Lione è uno dei più antichi e grandi eventi in tutto il mondo. Ogni dicembre, Lione celebra il suo passato con tanti diversi artisti che reinventano palazzi e costruzioni in tutta la città con le loro creazioni di luce, deliziando milioni di visitatori che partecipano a questo evento culturale ogni anno.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.