Call of Duty: WWII – Il fulcro della storia saranno i personaggi

call of duty ww2
Di Sebastiano "Sebax" Lo Presti
29 aprile 2017

Durante un’intervista, rilasciata a Glixel Bret Robbins, il Senior Creative Director di Call of Duty: WWII, Bret Robbins ha confermato che la campagna del nuovo capitolo, in arrivo il 3 Novembre, sarà incentrata estremamente sui personaggi.

La nostra storia è molto più focalizzata sul carattere dei personaggi. I momenti importanti della storia, molte volte cadono senza colpire il giocatore perché manca l’empatia con i personaggi. Il climax di questa campagna vive e muore con il grado di coinvolgimento che si avrà con i personaggi

Cosa ne pensate delle parole di Robbins? Tornerà davvero un campagna come ai tempi di Modern Warfare 2 o Modern Warfare 3? Infine vi ricordo che è stato ufficializzato che il nuovo capitolo di casa Sledgehammer Games avrà una modalità zombie del tutto rinnovata. Per maggiori informazioni cliccate su questa pagina.

Fonte



Liceale che ama spendere il proprio tempo libero giocando ad una console. Inizio la mia "carriera" video-ludica alla tenera età di 5 anni, ricevendo per regalo la mia amatissima PlayStation 2. Crescendo mi appassiono a diverse tipologie di videogiochi: Gran Turismo, GTA, Fifa e tanti altri, fino ad arrivare a scoprire una serie di giochi con cui trascorro ancora la maggior parte del tempo: Call Of Duty. Oltre a ciò sono un appassionato di tutto il mondo della fotografia e della tecnologia, e cerco di tenermi aggiornato su tutti i nuovi prodotti in uscita, sopratutto Apple.