Camionista gioca a Pokémon Go e investe un ragazzo

pokemon go
Di Marco "Chuck" Zanolini
27 ottobre 2016

Dopo i recenti fatti che hanno visto la morte di un ragazzo morto in seguito a una partita persa a League of Legends, arriva un nuovo caso d’incidente a sfondo videoludico. Stiamo parlando di un camionista trentaseienne che, mentre giocava a Pokémon Go, ha investito un ragazzo di soli 9 anni.

Una notizia che arriva dal Giappone, nello specifico dalla prefettura di Aichi, dove l’uomo ha affermato di non aver visto nulla di quello che stava accadendo in strada. Inutile dire che il gioco in per se non è fonte di situazioni del genere, ma molto dipende dall’uso che le persone ne fanno.

Ormai troppo spesso veniamo a conoscenza di queste disgrazie, ma si spera che in futuro possano accadere sempre meno.

Fonte



Ha studiato Architettura e Grafica Pubblicitaria. Appassionato accanito di videogame, ma anche di arte, disegno, anime, manga, viaggio, tecnologia, fotografia, calcio, palestra e chi più ne ha più ne metta. Adora quasi tutte le tipologie di gioco ma predilige gli FPS e i giochi di guida. Non ha un titolo preferito, ma a colpirlo è stato fin da subito "Metal Gear Solid". Da lì Hideo Kojima è diventato il suo idolo.