Crash Team Racing e Spyro sempre più reali dopo il successo di Crash Bandicoot N. Sane Trilogy

Di Marco "Chuck" Zanolini
4 agosto 2017

Eric Hirshberg, CEO di Activision, ha dichiarato, durante l’ultima conferenza finanziaria, che non sia aspettava numeri così da capogiro per la remaster di Crash Bandicoot.

Risultati, quello della N. Sane Trilogy che hanno superato di gran lunga le aspettative di Activision. A parlare chiaro sono anche le diverse settimane passate in vetta alle classifiche inglese e italiana. Tutto questo non ha fatto altro che invogliare e spronare il publisher a puntare in futuro su altre remaster. Non sarebbe assolutamente male vedere un Crash Team Racing o addirittura uno Spyro The Dragon.

In ogni caso non ci resta che sperare e attendere maggiori informazioni in futuro.

Fonte



Ha studiato Architettura e Grafica Pubblicitaria. Appassionato accanito di videogame, ma anche di arte, disegno, anime, manga, viaggio, tecnologia, fotografia, calcio, palestra e chi più ne ha più ne metta. Adora quasi tutte le tipologie di gioco ma predilige gli FPS e i giochi di guida. Non ha un titolo preferito, ma a colpirlo è stato fin da subito "Metal Gear Solid". Da lì Hideo Kojima è diventato il suo idolo.