Destiny 2 – L’impresa In Ascolto si completerà nell’Incursione Il Leviatano?

Di Andrea "Geo" Peroni
13 settembre 2017

Come è spesso accaduto in occasione de Il re dei Corrotti e I Signori del Ferro, espansioni che in parte rivoluzionarono l’originale concept di Destiny, anche nel secondo capitolo esistono innumerevoli segreti da svelare.

Tra questi vi è sicuramente l’Impresa In Ascolto, che può essere droppata durante un qualsiasi evento pubblico contro i Cabal (per il momento confermato il drop su Nessus e Zona Morta Europea). Questa Impresa, acquisita al’interno del gruppo delle armi distruttive, è naturalmente divisa in fasi. La prima di queste recita:

“Torna su Nessus per recuperare i cifra-comunicazioni dalle truppe della Legione Rossa.”

Per portare a termine questa fase basterà dirigersi sul piccolo pianeta e affrontare l’evento pubblico dedicato ai Cabal e all’estrazione mineraria più volte, fino a quanto i nemici non rilasceranno, in maniera completamente casuale, 5 cifra-comunicazioni. Al termine della raccolta, però, non vi è alcuna nuova fase, se non una enigmatica frase che ci indica di attendere il Divora-mondi.

Il pensiero di tutti è andato naturalmente all’attesissima Incursione Il Leviatano, che verrà introdotta nella giornata di oggi su Destiny 2. Il Leviatano, infatti, stando agli artwork e agli indizi sparsi in tutto il gioco, è una sorta di gigantesca macchina in grado di assorbire i mondi, e dunque è decisamente plausibile pensare che, grazie all’Incursione, riusciremo in qualche modo a proseguire nell’impresa e a riuscire finalmente a scoprire cosa nasconde dopo giorni di ricerche.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.