Digimon Story: Cyber Sleuth Hacker’s Memory arriverà anche in Europa

Di Andrea "Geo" Peroni
21 marzo 2017

Dopo che domenica scorsa erano trapelate le prime informazioni su Digimon Story: Cyber Sleuth Hacker’s Memory, Bandai Namco ha oggi diffuso un comunicato stampa dove viene annunciato ufficialmente il gioco per PlayStation 4 e PS Vita che, udite udite, arriverà anche in Europa agli inizi del 2018. Come da copione, insomma. All’appello mancheranno però i sottotitoli in italiano, assenti in Digimon Story: Cyber Sleuth e presenti invece nell’ultimo Digimon World uscito pochi mesi fa.

Pensavi di sapere tutto sull’universo dei Digimon? È giunto il momento di svelare la verità scoprendo i segreti che si celano dietro i misteriosi ed inediti eventi di DIGIMON STORY: CYBER SLEUTH.

In DIGIMON STORY: CYBER SLEUTH – HACKER’S MEMORY vestirai i panni di Keisuke Amazawa, il protagonista principale accusato di un crimine che non ha commesso, che dovrà tuffarsi nel Mondo Digitale per indagare e provare la sua innocenza, anche se ciò comporterà unirsi a un gruppo di hacker per aiutarli a risolvere i misteri di questo universo…

In bilico fra mondo reale e digitale, risolvi i misteri che avvolgono il Mondo Digitale, accudisci e addestra oltre 300 Digimon diversi e scopri un’ampia serie di strategie di combattimento che sfruttano abilità, compatibilità e combo dei Digimon.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.