Disponibile la demo di Lemuria: Lost in Space

Lemuria Lost In Space
Di Diego "Lanzia" Savoia
10 gennaio 2017

Lo studio polacco EJR Team ha fatto sapere che è disponibile la demo di Lemuria: Lost in Space, la loro avventura indie punta e clicca che contiene caratteristiche RPG e survival. La demo si configura approssimativamente come il 20% del gioco finale, ed è disponibile al download gratuito su Steam per sistemi operativi Windows.

Essendo solamente una demo, fanno sapere gli sviluppatori, Lemuria: Lost in Space non contiene ancora le voci fuori campo, e il bilanciamento delle difficoltà (facile, media, difficile) è ancora in fase di lavorazione. Al termine della demo è stato introdotto un breve questionario la cui ultima domanda è in realtà un contest lanciato da EJR Team: lo studio è alla ricerca di un’idea per inserire nel gioco finale un puzzle legato all’hackeraggio. Chi presenterà l’idea migliore (che verrà introdotta nel titolo) riceverà una key per Lemuria: Lost in Space e sarà menzionato nei titoli di coda.

La narrazione di Lemuria: Lost in Space parte dalla navicella spaziale Lemuria 7, tornata nel sistema solare dopo quasi 40 anni senza alcun membro dell’equipaggio: il mistero è quindi molto fitto, anche perché la navicella è danneggiata. Vestiremo i panni di Abrix, un robot con intelligenza artificiale capace di operare a temperature estreme e sotto l’alto livello di radiazioni, ma anche di fabbricare armi e hackerare moduli così da poter esplorare l’intera navicella.

Lemuria Lost In Space

Abrix può infatti oltrepassare vari sistemi di sicurezza, ma per farlo ci serviranno doti matematiche, geografiche e di pensiero logico. Come segnalano gli sviluppatori, non c’è tempo per cercare le informazioni su Wikipedia, ed ogni errore nei vari minigiochi ci costerà caro. Abrix può inoltre potenziare se stesso nel corso della missione, ma dovremo fare attenzione a non esaurire le batterie o la copertura anti-radiazioni, pena la fine del gioco.

Per esplorare le oltre 100 stanze della navicella dovremo risolvere dozzine di puzzle, trovare risorse e batterci con le torrette di sicurezza e altri nemici che pattugliano Lemuria 7. La risoluzione dei vari puzzle non serve solamente a procedere nel gioco, ma ci porta a comprendere meglio la storia della navicella e del suo equipaggio.

La versione finale di Lemuria: Lost in Space è prevista arrivare su Steam nel corso del primo trimestre del 2017.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell’informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d’azione e le avventure grafiche.