Da domani disponibile il secondo DLC di The Division

uagna the division
Di Andrea "Geo" Peroni
21 novembre 2016

Ubisoft ha ricordato a tutti i suoi fan che da domani 22 novembre sarà disponibile il secondo DLC di Tom Clancy’s The Division. Il pacchetto “Lotta per la vita” sarà lanciato in anteprima per Xbox One e PC, e arriverà su PS4 solo dal 20 dicembre. Il DLC sarà gratuito per i possessori del Season Pass, o acquistabile separatamente al prezzo di 14.99 €.

Mentre New York viene colpita dalla tormenta di neve più violenta del secolo, gli agenti della Divisione ricevono delle informazioni riguardanti l’esistenza di alcuni potenti anti-virali nella Zona Nera, che potrebbero contrastare la diffusione della pandemia che sta affliggendo la città. Ma prima di riuscire a raggiungere la destinazione, l’elicottero sul quale gli agenti stanno viaggiando precipita a causa dell’intensificarsi della tempesta.

Per sopravvivere e raggiungere il loro obiettivo, i giocatori dovranno affrontare condizioni estreme, imparare a gestire il freddo, le malattie, la fame e la sete. Trovare abiti pesanti, cibo, scorte, acqua e medicine sarà vitale per sopravvivere e completare la missione con successo. Ma nella stessa situazione saranno impegnati anche altri 23 giocatori, che faranno di tutto per sopravvivere e trovare la cura. Le risorse per rimanere in vita saranno scarse e l’accesa competizione tra gli agenti dovuta a questa situazione porterà molti di loro a perdere la vita mentre cercano di raggiungere la Zona Nera. Oltre ad un ambiente ostile, un’altra minaccia mortale si aggira in cerca di prede nella Zona Nera: i Cacciatori, un nuovo nemico letale e misterioso, che mostra orgoglioso gli orologi degli agenti che ha ucciso.

In “Lotta per la vita” i giocatori potranno scegliere di attivare la modalità PvP o PvE. In PvP, senza le meccaniche di tradimento, gli agenti potranno sfidarsi o collaborare con altri utenti in ogni angolo di New York, persino all’esterno della Zona Nera. I maggiori rischi in PvP corrispondono a ricompense più elevate, che avranno la forma di bonus moltiplicatori del punteggio totale. In PvE, i giocatori potranno giocare in cooperativa con altri utenti e il PvP sarà disattivato, persino nella Zona Nera.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.