EA: “Stiamo valutando se pubblicare giochi remastered”

uagna electronic arts ea
Di Mauro "Ryuk" Barone
2 novembre 2016

Electronic Arts non si è mai espressa, finora, su papabili rimasterizzazioni dei suoi vecchi titoli. La società statunitense ha rilasciato in passato capolavori videoludici che hanno regalato emozioni a milioni di videogiocatori e i suoi fan sarebbero ben contenti se l’azienda regalasse loro la possibilità di rimettere le mani su titoli di punta come Mass Effect o Dead Space.

Il CEO di EA Andrew Wilson si è espresso in merito a questo argomento:

Non abbiamo mai pubblicato giochi rimasterizzati, nonostante non siamo contrari alle remastered. È un’idea che stiamo prendendo in considerazione da qualche tempo, dobbiamo capire quale sia la mossa migliore per il pubblico. Abbiamo un’ampia gamma di scelta, e ci arrivano spesso richieste di titoli da riproporre in versione remastered come Dead Space, Dragon Age o Mass Effect, per esempio. Ma non è così facile, tutto dipende dalla richiesta del pubblico, inoltre bisogna capire se riportare sul mercato produzioni ormai ancorate nel passato possa trarre benefici finanziari. Ha senso ripubblicare un gioco con le dovute modifiche? In alcuni casi probabilmente sì, in altri decisamente no. Valuteremo, adesso però non abbiamo nulla da annunciare.

Queste sono le parole del CEO, cosa vi aspettate da Electronic Arts?

Fonte



Studente di Scienze della Comunicazione, grande appassionato di sport e videogiochi, in particolar modo degli sparatutto. Con Call of Duty: Modern Warfare 2 è stato amore a prima vista, da allora ama divertirsi con CoD ogni anno, sin dal quarto capitolo della saga. Negli anni ha imparato ad apprezzare giochi di vario genere, come Kingdom Hearts, Bioschock, Gran Theft Auto, Assasin's Creed e tanti altri titoli. Ama tenersi informato sul mondo tecnologico, videoludico e sportivo.