[Gamescom 2017] Milestone presenta Gravel

Gravel
Di Diego "Lanzia" Savoia
22 agosto 2017

Nel corso della Gamescom 2017, la fiera a tema videoludico che si sta svolgendo a Colonia, l’italiana Milestone ha avuto occasione di presentare al pubblico Gravel. Si tratta di una nuova IP legata al mondo off-road, ed è già giocabile con una demo in esclusiva mondiale proprio nei padiglioni della fiera. Gravel era già stato annunciato da Milestone il 22 Febbraio scorso, e già da allora si era mostrato in gran forma, promettendo di essere uno dei titoli off-road più importanti in uscita.

Sarà un vero e proprio giro intorno al mondo: si passa dal rosso acceso della sabbia e delle impressionanti pareti rocciose di una Cava Australiana, stando attenti a non lanciarsi nel vuoto, a sfrecciare sui territori inaccessibili ed inesplorati dell’Alaska, attraversando la tundra artica così come i tipici villaggi di pescatori, passando per uno dei più rinomati circuiti, quello di Montalegre, sull’asfalto rovente ai limiti dell’impraticabilità, fino alle competizioni più estreme in vere e proprie Arene ricreate dall’immaginazione dei creativi della casa milanese sul modello degli spettacolari Stadi Americani, a bordo di alcuni dei  più potenti veicoli di sempre!

La lista dei costruttori presenti in gioco e dei modelli tra cui scegliere è pronta a soddisfare anche i palati degli appassionati più esigenti. Tra i tanti veicoli, saranno disponibili anche alcuni fra i modelli più iconici del mondo off-road, come la FordRaptor F150, la Toyota Celica ST185 GTFour, la Ford Fiesta ST o la Volkswagen Touareg 3, solo per citarne alcuni presenti anche nella preview.

L’uscita di Gravel è prevista per l’inizio del 2018 su PS4, PS4 Pro, Xbox One e PC, e includerà 16 location per un totale di oltre 50 circuiti.



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.