Per giocare a Super Mario Run servirà una connessione Internet

super mario run
Di Diego "Lanzia" Savoia
9 dicembre 2016

Ci stiamo avvicinando alla data di uscita di Super Mario Run, l’annunciato gioco per iOS legato ovviamente all’idraulico col cappello rosso. Il lancio è infatti fissato per il 15 dicembre, e i fan sono in trepidante attesa: oggi però Nintendo ha fatto sapere che per giocare a Super Mario Run servirà una connessione Internet attiva.

Durante un’intervista Shigeru Miyamoto ha affermato che sarà impossibile giocare senza una connessione dati mobili o Wi-Fi. “Vediamo il nostro software come una risorsa molto importante, e vogliamo offrirlo agli acquirenti in maniera sicura” ha dichiarato il creatore. “Vogliamo che la connessione resti attiva durante il gioco nelle sue tre modalità, per fare in modo che queste funzionino correttamente ed insieme, ma anche per offrire un prodotto sicuro in termini di software”.

Proprio parlando di sicurezza, al creatore è stato chiesto se si rifacesse alla questione della pirateria, e Miyamoto ha affermato che è proprio così: in questo modo il gioco comunicherà sempre con i server di Nintendo anche nella modalità storia offline, in quanto questo sistema rende più veloce e meno dispendioso (in termini di consumo dati) il passaggio tra una modalità e un’altra.

Si tratta quindi di una scelta obbligata da parte di Nintendo, che vuole contrastare la pirateria ed offrire un prodotto ai soli effettivi acquirenti. Siete d’accordo con questa decisione?

Fonte



Appassionato di tutto ciò che riguarda la tecnologia, il suo interesse spazia in particolare nel mondo dei videogiochi e dell'informatica. Ama ogni genere videoludico, ma predilige i giochi d'azione e le avventure grafiche.