Gli eUnited trionfano alle CWL di Atlanta

Di Andrea "Geo" Peroni
13 febbraio 2017

La prima fase della Call of Duty World League si è da poco conclusa. Agli Atlanta Open della CWL, che si sono tenuti nel weekend appena trascorso, la squadra che è uscita vincitrice dallo scontro è quella degli eUnited, che si sono inoltre portati a casa una grossa fetta dei 200 mila dollari di montepremi totale messi in palio per il torneo.

Il primo giorno di competizione ha visto il team eUnited, ritenuto per lo più una squadra online, uscire imbattuta dal pool play. La domenica della competizione, si sono scontrati con i colossi di sempre, gli OpTic Gaming, in una serie di match di grande battaglia. Avendo combattuto attraverso nella fascia più bassa del torneo, OpTopic avrebbe dovuto vincere due serie su cinque contro gli eUnited per aggiudicarsi la corona. Gli OpTic Gaming hanno vinto la prima serie 3 mappe a zero, ma gli eUniterd hanno risposto all’attacco in una seconda serie altamente competitiva che gli ha permesso di portare a casa il trofeo con un punteggio di 3 mappe a due. Questa è la prima volta che lo eUnited vince un evento CWL. Entrambi i team sono  attesi al  CWL Paris Open  del prossimo weekend, e si prospetta una possibile rivincita fra le due squadre.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.