Il nuovo God of War si può già giocare (o quasi)

kratos god of war ps4
Di Andrea "Geo" Peroni
22 dicembre 2016

Annunciato con clamore e boati del pubblico allo scorso E3 di Los Angeles, God of War è una delle esclusive PlayStation 4 più attese. Il sequel della celebre serie di Santa Monica Studio, sviluppato ancora una volta dai suoi originali creatori, non si è però più mostrato dopo il video gameplay all’Expo dei videogiochi americana. Nessun timore, però, perché come oggi ha annunciato Cory Barlog lo sviluppo procede alla grande, e God of War è già giocabile dall’inizio alla fine.

Rispondendo ad un utente su Twitter, infatti, il game director di Santa Monica Studio ha voluto condividere questa “eccitante milestone“, che significa sostanzialmente un ottimo traguardo per gli sviluppatori.

Questo importante tweet mette a tacere le presunte voci che vorrebbero lo sviluppo del gioco come abbastanza arretrato, e anzi a questo punto un’uscita di God of War nel 2017 non sembra più un’ipotesi impossibile.

God of War è il sequel di God of War III, e si tratterà di un grosso cambiamento per la serie, sia in termini di gameplay che di setting. La nuova ambientazione sarà infatti il Nord Europa, dove un vecchio Kratos e suo figlio si ritroveranno a fare i conti con gli dei della mitologia norrena.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.