Gone Home è gratis su PC, Mac e Linux questo weekend

Di Stefano "Elymbo" Eliseo
12 novembre 2016

Steve Gaynor, creative director dello studio di sviluppo indipendente Fullbright, ha annunciato su Twitter che Gone Home sarà disponibile gratuitamente questo weekend per PC, Mac e Linux.

“Per tutte quelle persone che hanno bisogno di amore e di speranza proprio ora, abbiamo deciso di rendere gratuito per questo weekend Gone Home sulla piattaforma Itchio”. Questo è ciò che viene affermato nel tweet, in riferimento al clima di paura e disagio che si è venuto a creare in seguito alle elezioni presidenziali degli Stati Uniti d’America.

Sulla piattaforma in questione, sarà anche possibile fare una libera offerta prima del download. Vi ricordiamo che il gioco è completamente in inglese, tuttavia esistono in rete numerose traduzione amatoriali.

Per tutti coloro che non lo abbiano mai giocato, questa è in breve la sinossi di Gone Home. Dopo essere tornati a casa in seguito a un semestre di studio passato in Europa, non troveremo nessuno ad aspettarci. Le stanze sono vuote e il silenzio regna sovrano. Attraverso i vari indizi lasciati dai nostri cari, dovremo ricostruire lo struggente mistero della famiglia Greenbriar.



Si avvicina al medium videoludico grazie a uno scheletro piuttosto goffo, Sir Daniel Fortesque, protagonista di un certo Medievil. Tuttavia ai tempi è ancora troppo piccolo per comprendere quello che stava giocando e il mondo che lo circondava (oggi si illude che la situazione sia migliorata). Da quel momento la passione per i videogiochi lo prende e non lo lascia più. Per ora è un PC Gamer accanito ma non disdegnerebbe un ritorno su console. Ama tutto ciò che è inerente all'arte della narrazione. Half-Life, Fallout e Metro uber alles.