GTA 5 è il terzo videogioco più venduto di sempre, superate le 85 milioni di copie

Di Andrea "Geo" Peroni
7 novembre 2017

Settembre 2013. Un mese come molti, per tanti, ma non per Rockstar Games. In quell’ormai lontano mese di più di 4 anni fa usciva infatti Grand Theft Auto V su PS3 e Xbox 360, riproposto poi anche su PS4, Xbox One e PC e destinato a infrangere record. L’ultimo proprio in questi giorni.

Take Two Interactive ha infatti parlato dei risultati finanziari della compagnia, sottolineando il successo tra gli altri di NBA 2k18. Il successo più importante è però ancora una volta, e a ben quattro anni di distanza, cosa che non smetteremo mai di sottolineare, di GTA 5. Il gioco dei record, che con il suo comparto multiplayer di GTA Online vanta una community vastissima e ancora attivissima, ha infatti superato le 85 milioni di copie vendute, cifre davvero da capogiro.

Con questo risultato, GTA 5 si piazza al terzo posto della classifica dei videogiochi più venduti di sempre, dopo aver superato Wii Sports fermo  a poco più di 82 milioni. Nel mirino ora Minecraft, che pare però irraggiungibile con le sue 122 milioni di copie piazzate per un dato risalente al febbraio di quest’anno. Inarrivabile assoluto è Tetris, il videogioco più venduto della storia con ben 170 milioni di copie.

L’attenzione di Take Two è ora tutta per il nuovo blockbuster di Rockstar Games, Red Dead Redemption 2, che uscirà nella primavera del prossimo anno. Replicare i risultati di Grand Theft Auto 5? Difficile, ma non impossibile per Rockstar.

Cosa ne pensate di questo successo esorbitante di GTA V?

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.