GTA V: Dj Solomun presenta il video musicale all’interno del videogioco

Di Federico "Blue" Marchetti
2 agosto 2018

Rockstar Games e GTA V riescono ancora una volta ad essere protagonisti della scena videoludica nonostante siano passati tanti anni dal lancio del celebre titolo action-adventure. Questa volta hanno colpito nel segno della musica. Infatti per la prima volta un artista ha scelto un videogame per lanciare il proprio disco sul mercato presentando un videoclip interamente girato su Grand Theft Auto. L’autore è stato letteralmente digitalizzato e catapultato nel cuore di Los Santos per esibirsi nella sua produzione musicale.

Rockstar Games Presenta Il Video Musicale “Customer Is King” Di Solomun

“Customer Is King” è il primo singolo dell’omonimo album, e corrisponde alla centesima pubblicazione di Diynamic Music, la casa discografica con sede ad Amburgo fondata da Solomun e Adriano Trolio. Girato e diretto da Rockstar Games, il videoclip è ambientato interamente all’interno del mondo virtuale di GTAV e rappresenta una novità assoluta: è la prima volta che un vero musicista presenta un suo disco in anteprima nell’universo di GTA.

Il videoclip presenta una storia totalmente originale in cui l’alter ego di Solomun, ricreato all’interno del gioco attraverso tecniche di motion capture e d’animazione, viene proiettato nel mondo di GTA con una serie di obiettivi da compiere, tra cui particolari ‘consegne’ all’interno di una caotica Los Santos. Lungo la strada il DJ avrà modo di incontrare i personaggi principali di Grand Theft Auto V e di essere protagonista diretto degli eventi che si svilupperanno nel corso della storia, attraverso scene inedite girate appositamente per il videoclip. I fan dalla vista più aguzza inoltre, potranno riconoscere diversi ‘easter egg’ a loro dedicati.



Press play on tape: cresciuto a suon di C64 e Coin-op, mi diverto a seguire l'evoluzione videoludica next-gen. Co-Founder dell'universo Uagna, ho lavorato a fondo per far nascere una community videoludica di successo ma differente dalle altre esistenti. "Sono sempre pronto ad imparare, non sempre a lasciare che mi insegnino".