GWENT – La campagna è stata posticipata al prossimo anno

Di Marco "Rubo" Rubin
23 novembre 2017

La campagna in singolo giocatore di GWENT: The Witcher Card Game, il cui arrivo era previsto per il mese prossimo, è stata posticipata al prossimo anno.

La notizia arriva direttamente dal co-fondatore di CD Projekt RED, Marcin Iwiński, con un post sul blog ufficiale del gioco: “Thronebreaker, la campagna in singolo giocatore di GWENT, è stata posticipata al 2018. Abbiamo deciso di ingrandire la campagna e quindi abbiamo bisogno di più tempo per lavorarci su. Cambiare finestre di rilascio è sempre qualcosa cui ci approcciamo molto seriamente, tuttavia non esitiamo mai a farlo se pensiamo che così facendo otterrete un gioco migliore.  Vorrei scusarmi con chiunque abbia pianificato di giocare a Thronebreaker durante le festività natalizie. Vi assicuro che faremo del nostro meglio per rendere il gioco finale degno di questa ulteriore attesa. In secondo luogo, dato che il 2018 è l’anno in cui stiamo pianificando di portare GWENT fuori dalla fase beta, aumenteremo il ritmo degli aggiornamenti multiplayer”.

Avevate pianificato anche voi di giocare a GWENT durante le vacanze?

Fonte



Entra nel mondo dei videogiochi in tenera età con Pokémon Argento per Game Boy Color e Kingdom Hearts. Appassionato di videogiochi, informatica, anime e manga, adora tenersi aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.