Hacker rubano dati dei clienti di GameStop?

Di Andrea "Geo" Peroni
8 aprile 2017

Ancora non è chiaro se la vicenda porterà a risvolti concreti, ma sembra che GameStop stia investigando su un possibile furto dei dati dei clienti iscritti da parte di alcuni abili hacker informatici.

Stando a quello che riporta Gamasutra, infatti, nelle scorse settimane la nota catena di negozi di videogiochi (recentemente al centro di una piccola rivoluzione) potrebbe aver subito un furto dei dati sensibili di alcuni suoi clienti, che comprendono nomi e cognomi, indirizzi e anche dati delle carte di credito.

GameStop – Ricavi in forte calo, chiuderanno 150 negozi

Sembra che l’attacco hacker, o per meglio dire il furto hacker, sia avvenuto in un periodo di circa 5 mesi, da settembre 2016 a febbraio 2017, questo prima che GameStop si rendesse conto di cosa stesse succedendo. Le indagini sono state avviate presso Krebs on Security, e restiamo in attesa di scoprire i risvolti della vicenda.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.