Infinity Ward vuole realizzare più sequel di Call of Duty: Infinite Warfare

Call of Duty Infinite Warfare
Di Andrea "Geo" Peroni
19 agosto 2016

Nonostante l’iniziale scetticismo anche da parte dei fan storici del franchise, Call of Duty: Infinite Warfare sta facendo comunque già registrare buoni numeri, che hanno già convinto Infinity Ward a parlare di possibili sequel. L’intenzione dello studio di sviluppo della trilogia di Modern Warfare è infatti quello di far diventare Infinite Warfare un nuovo potente subfranchise di Call of Duty, andando a sviluppare più di un sequel a differenza del fallimentare COD: Ghosts.

Taylor Kurosaki di Infinity Ward, ai microfoni di Polygon, ha infatti parlato del grande potenziale di Infinite Warfare e delle intenzioni della SH:

Vogliamo stabilire [con IW] il nostro nuovo subfranchise. Quello che stiamo sviluppando qui potrà certamente supportare più giochi. Stiamo cercando di sviluppare un mondo molto ricco.

Parole che fanno ripensare a quelle pronunciate diversi mesi fa dagli sviluppatori di Call of Duty: Advanced Warfare, che di fatto già annunciarono un sequel per il 2017. Riuscirà Infinite Warfare a smentire gli scettici? La risposta dal 4 novembre, su PS4, Xbox One e PC.

Fonte



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.