Kingdom Hearts compie oggi 15 anni

Di Andrea "Geo" Peroni
28 marzo 2017

Oggi è una importante ricorrenza per tutti i fan della serie Kingdom Hearts: il 28 marzo del 2002, infatti, la prima incarnazione della fusione tra Disney e Squaresoft vide la luce. Oggi, 28 marzo 2017, festeggiamo tutti insieme i 15 anni della serie, che proprio tra pochi giorni tornerà in gran spolvero (e con grandi problemi) su PlayStation 4 con una rimasterizzazione completa di 6 titoli.

La serie nacque dalla mente di Tetsuya Nomura, già al lavoro con Squaresoft prima del 2002, e si impose come una delle migliori esclusive dell’epoca PlayStation 2. Dopo il suo approdo su GameBoy Advanced, la serie andrà a toccare anche Nintendo DS, 3DS, browser, smartphone, PlayStation Portable e infine PlayStation 3 e 4, con le varie edizioni rimasterizzate dell’intera epopea che hanno raccolto in un unico blocco tutta la storia.

Lezioni di Storia: Kingdom Hearts – Parte I

Attualmente Square-Enix è al lavoro su uno dei giochi più attesi della generazione, Kingdom Hearts III, che chiuderà anche la Saga Xehanort ossia tutti gli avvenimenti raccontati sino ad oggi. Ad aprile, inoltre, arriverà anche in Europa l’aggiornamento Kingdom Hearts: Union Cross per Android e iOS, che aggiungerà corpose novità all’app di Kingdom Hearts: Unchained χ.

Qual è il miglior ricordo che avete su questa bellissima serie?



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.