La COD World League arriva ad Atlanta

Di Andrea "Geo" Peroni
10 febbraio 2017

Prosegue senza sosta il campionato eSport di Call of Duty, la Call of Duty World League presentata ancora una volta da PlayStation 4. Stavolta il torneo si sposta ad Atlanta, dove il montepremi della CWL Atlanta Open ospitato da MLG raggiunge la cifra di 200 mila dollari.

A partire da oggi, i team migliori al mondo, compresi talentuosi team Europei, si sfideranno al CWL Atlanta Open, ospitato da MLG, dal 10 al 12 febbraio al Georgia World Congress Center di Atlanta, GA.

Oggi il via alla gara, con oltre 160 squadre attese per la fase open. Si tratta di una delle più grandi competizioni open di Call of Duty al mondo. I 16 team aggiuntivi per il pool play della Championship pool play includeranno i top team del Nord America e dell’Europa, sulla base dei punti CWL Pro. L’evento darà a tutte le squadre che si aggiudicheranno i primi posti della fase open la possibilità di accedere al pool play della Championship. Domenica le squadre finaliste si sfideranno per l’ambito titolo di Campione della CWL Atlanta Open e per il montepremi di 200.000 dollari.

Il CWL Atlanta Open rappresenta il secondo evento in LAN del Nord America per questa stagione della CWL. Oltre a competere per il premio in palio, i team gareggeranno anche per gli ambiti punti CWL Pro. Questi punti stabiliranno chi prenderà parte alla CWL Global Pro League, che avrà luogo alla MLG Arena a Columbus, Ohio, all’inizio di aprile, e che darà un’indicazione migliore di chi si qualificherà alla CWL Championship che si terrà più avanti quest’anno.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.