L’anno prossimo non uscirà un nuovo videogioco di Metro

Di Stefano "Elymbo" Eliseo
10 novembre 2016

Purtroppo Deep Silver ha annunciato al portale Destructoid che l’anno prossimo non uscirà alcun nuovo titolo della serie di Metro, mettendo fine alla serie di leaks e rumors che si erano susseguiti negli scorsi giorni e che avevano fatto ben sperare i fan di tutto il mondo.

Queste le parole del publisher: “Come detentori dei diritti dei videogiochi ambientati nell’universo di Metro 2033, Deep Silver ha grandi piani per questa serie di successo. Tuttavia, per venire incontro alle aspettative dei nostri fan, occorre chiarire che il rilascio di un nuovo titolo nel 2017 non è tra questi piani. Quando avremo più informazioni da mostrare, lo faremo. Grazie per la vostra pazienza”.

Le parole di Deep Silver però sembrano indirettamente confermare l’esistenza del progetto che, prima o poi, vedrà la luce. Soltanto non uscirà nel 2017.

Va ricordato che 4A Games, lo sviluppatore dei primi due capitoli della saga, ha recentemente annunciato l’esistenza di due progetti in cantiere presso i  suoi studi. Il primo di questi è Arktika.1, un fps ibrido per realtà virtuale. Del secondo invece non si sa ancora nulla anche se ormai, pare abbastanza sicuro che si tratti del seguito di Metro: Last Light, l’ultimo capitolo della saga uscito ormai tre anni fa, nel 2013.

Fonte



Si avvicina al medium videoludico grazie a uno scheletro piuttosto goffo, Sir Daniel Fortesque, protagonista di un certo Medievil. Tuttavia ai tempi è ancora troppo piccolo per comprendere quello che stava giocando e il mondo che lo circondava (oggi si illude che la situazione sia migliorata). Da quel momento la passione per i videogiochi lo prende e non lo lascia più. Per ora è un PC Gamer accanito ma non disdegnerebbe un ritorno su console. Ama tutto ciò che è inerente all'arte della narrazione. Half-Life, Fallout e Metro uber alles.