L’Ombra della Guerra arriva anche su mobile

La Terra Di Mezzo L'Ombra Della Guerra
Di Andrea "Geo" Peroni
2 agosto 2017

Warner Bros. Interactive Entertainment oggi ha annunciato che La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra per dispositivi mobili, un GDR gratuito in tempo reale che prosegue il viaggio di Talion attraverso Mordor, includerà personaggi leggendari di La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor e della trilogia di Il Signore degli Anelli come Celebrimbor, Eltariel, Gandalf il Grigio, Legolas e molti altri beniamini dei fan. Sviluppato da IUGO Mobile Entertainment con la collaborazione di Warner Bros. Interactive Entertainment, La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra per dispositivi mobili sarà disponibile ad autunno nell’App Store per iPhone e iPad e su Google Play per i dispositivi Android.

A partire da oggi, i fan possono effettuare la pre-iscrizione al gioco alla pagina:

https://www.shadowofwar.com/mobile/it/?selected

I giocatori che effettueranno la pre-iscrizione con dispositivi Apple riceveranno un pacchetto personaggi esclusivo che include Ratbag e un esercito base di Orchi, mentre quelli che si pre-iscriveranno con dispositivi Android riceveranno una versione di Shelob nella sua forma normale, che per la prima volta sarà giocabile su tutte le piattaforme. Tutti i contenuti saranno resi disponibili al lancio del gioco.

In La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerraper dispositivi mobili, i fan della saga fanno ritorno a Mordor per prendere parte alle battaglie in tempo reale contro i potenti Orchi nemici e per radunare i migliori campioni della Terra di Mezzo, in modo che possano combattere al fianco di Talion. Ogni personaggio può essere migliorato per ottenere una serie speciale di abilità e attacchi potenziati da sfruttare in battaglia. La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerraper dispositivi mobili introduce per la prima volta anche sui dispositivi mobili il premiato Sistema Nemesis, che offre ai giocatori la possibilità di creare un esercito di Orchi e innumerevoli esperienze personali da vivere nel gioco.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.