Mario Kart 8 – Ecco come una piccola feature ha reso felice una giovane bambina

Mario Kart 8 Deluxe
Di Marco "Chuck" Zanolini
2 maggio 2017

Questa è la storia di un padre che, attraverso le pagine di Reddit, ha voluto esprimere la sua immensa gratitudine verso Nintendo, che ha implementato in Mario Kart 8 Deluxe la guida assistita.

“Ho tre figli: uno di sette anni, uno di quattro e l’ultimo di tre anni. Quello di sette anni può giocare normalmente senza alcun problema, quello di tre anni al momento ancora non riesce, ma gli piace tenere in mano il controller e schiacciare i pulsanti. La mia bambina invece di quattro anni ha avuto in ictus subito dopo essere nata, per questo motivo il lato destro del suo corpo non è abbastanza coordinato da poter tenere in mano il controller e giocare insieme a noi.”

“Grazie alla nuova feature di auto-guida di Mario Kart 8 Deluxe, adesso può sterzare con la sua mano sinistra e lasciare che sia il gioco a guidare. Sono sicuro che per molti questa feature sarà una scocciatura, ma per mia figlia è la cosa migliore mai aggiunta in un Mario Kart. In questo momento è seduta in salotto con mia moglie e gli altri due figli, e stanno tutti giocando a Mario Kart e ridendo a crepapelle. È un giorno che non mi dimenticherò mai, perciò grazie a Nintendo”

Parole vere e sincere quelle del padre che fanno capire quanto certe cose siano importanti al mondo d’oggi. L’idea di una famiglia riunita grazie alla passione per i videogame non fa altro che renderci ancora più felici.

Fonte



Ha studiato Architettura e Grafica Pubblicitaria. Appassionato accanito di videogame, ma anche di arte, disegno, anime, manga, viaggio, tecnologia, fotografia, calcio, palestra e chi più ne ha più ne metta. Adora quasi tutte le tipologie di gioco ma predilige gli FPS e i giochi di guida. Non ha un titolo preferito, ma a colpirlo è stato fin da subito "Metal Gear Solid". Da lì Hideo Kojima è diventato il suo idolo.