Microsoft non trarrà molto profitto dalle vendite di Xbox One X

Di Marco "Rubo" Rubin
15 giugno 2017

Il prezzo di vendita di Xbox One X, la nuova console di casa Microsoft in uscita il prossimo 7 novembre, è molto alto, parliamo di ben 499€, ma nonostante ciò, l’azienda non lo ha fissato per trarci profitto.

A dichiararlo è stato nientemeno che Phil Spencer, capo di Xbox, durante una intervista di Business Insider che potete trovare a fine articolo. Quando l’intervistatore ha chiesto se l’azienda volesse vendere la console andando in perdita, Phil ha risposto “Non ho detto questo” e poi ha aggiunto “Non voglio entrare in merito ai numeri, ma nel complesso dovresti pensare che la parte hardware nel business delle console non è quella che ti fa fare i soldi. A quello ci pensano i videogiochi”.

Cosa ne pensate di questa affermazione?

Fonte



Entra nel mondo dei videogiochi in tenera età con Pokémon Argento per Game Boy Color e Kingdom Hearts. Appassionato di videogiochi, informatica, anime e manga, adora tenersi aggiornato sulle ultime novità tecnologiche.