Niente Switch per Borderlands 3

uagna borderlands film
Di Andrea "Geo" Peroni
16 gennaio 2017

Nintendo Switch ha già incontrato un pericoloso ostacolo sul cammino del supporto da parte delle terze parti. Gearbox Software, ancora scottata dal mostruoso flop di Battleborn, non resta con le mani in mano e sta già lavorando al prossimo capitolo della loro serie più famosa, Borderlands, come confermato molti mesi fa da Randy Pitchford (presidente della compagnia). La software house non ha mai parlato di una data di uscita per l’attesissimo Borderlands 3, ma oggi arriva una brutta notizia per gli acquirenti Nintendo: il  gioco non arriverà su Switch.

Intrattenendosi con alcuni fan su Twitter, Randy Pitchford ha più volte fatto capire che far girare l’Unreal Engine 4, motore utilizzato anche per Borderlands, su Switch non sarebbe un gran problema, nonostante il pessimismo di molti già detrattori della console che uscirà il prossimo 3 marzo. Saputo questo, un altro fan ha chiesto notizie su Borderlands 3 e sul suo arrivo sulla nuova console casalinga della Grande N, ma la risposta è stata negativa. A quanto dichiara Pitchford, infatti, le trattative tra Gearbox e Nintendo si sono interrotte, e il colosso giapponese ha deciso di puntare su altre priorità.

La speranza è che Nintendo possa cambiare idea, non necessariamente entro breve, considerando comunque che lo sviluppo si prospetta ancora abbastanza lungo vista la mancanza di notizie concrete e anche solo di un piccolo assaggio in video.



Entra a contatto con uno strano oggetto chiamato "videogioco" alla tenera età di 5 anni, e da lì in poi la sua mente sarà focalizzata per sempre sul mondo videoludico. Fan sfegatato della serie Kingdom Hearts e della Marvel Comics, che mi divertono fin da bambino. Cacciatore di Trofei DOP.